8mila giocatori di Minecraft costruiscono una città enorme – VIDEO

Se c’è qualcosa che i giocatori di Minecraft riescono a fare è stupirci. Ci si sono messi in 8mila ma ci sono riusciti: il modello in scala più realistico di città realmente esistito è ufficialmente un pezzo del gigantesco titolo sandbox.

Qualcuno dovrebbe andare a controllare se i ragazzi che si sono messi all’opera per realizzare questo modello in scala hanno vinto qualche Guinness dei primati. Secondo noi assolutamente sì. E se volete far loro un applauso non vi rimprovererà nessuno.

8mila giocatori di Minecraft costruiscono una città enorme - VIDEO
8mila giocatori di Minecraft costruiscono una città enorme – VIDEO (foto: Mojang)

Il lavoro svolto da questo gruppo enorme di giocatori di Minecraft è infatti qualcosa che finora non si era mai visto. Vi abbiamo infatti detto che si tratta di un modello in scala ma non vi abbiamo detto in quale scala né di che città si tratta. E quando capirete che cosa sono riusciti a fare questi 8mila fan di Minecraft probabilmente anche voi farete fatica a chiudere la bocca dallo stupore.

Dentro Minecraft ora c’è New York

Una operazione faraonica i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti. 8mila giocatori di Minecraft sono riusciti a rimettere insieme, cubo dopo cubo, la città di New York in scala 1:1. Questo significa che è possibile girovagare nei grandi vialoni e guardare le più importanti costruzioni della città con la stessa prospettiva che si avrebbe nel mondo reale. Visto che ancora un po’ la pandemia morde e tanti viaggi sono da riprogrammare, il lavoro del team che si è dedicato a New York va festeggiato.

8mila giocatori di Minecraft costruiscono una città enorme - VIDEO
8mila giocatori di Minecraft costruiscono una città enorme – VIDEO (foto: BTE)

Ma non si tratta di un capriccio passeggero di un gruppo di giocatori che si è trovato per caso. La New York in scala 1:1 rientra infatti nel progetto più grande denominato BuildTheEarth. In pratica si tratta della community di modder più grande del mondo. In cui c’è spazio per tutti. Anche perché lo scopo ultimo di questa community è quella di ricreare tutto il pianeta dentro Minecraft, quantomeno nei suoi luoghi più rappresentativi.

Siamo andati a curiosare sul sito ufficiale dove è possibile vedere la mappa dell’intero pianeta con segnalate le zone che sono state già reclamate da qualche gruppo. C’è per esempio il lavoro di BTE Italia che a quanto pare si sta occupando di due zone anche del centro di Roma. Ma c’è posto per tutti anche perché, se è vero che molti luoghi hanno elementi caratteristici, sarebbe bello se anche dei semplici palazzi, o dei negozi, venissero in qualche modo registrati e salvati almeno nel mondo virtuale di Minecraft. Come ci insegna la follia che sta spazzando via tantissimi edifici in Ucraina, ci vuole veramente poco perché dell’opera dell’uomo non rimanga che polvere.