Aggiornamento Age of Empires 4, Microsoft cambia 100 cose

Annuntio vobis magno gaudio Age of Empires 4 ha ufficialmente ricevuto il nuovo update di Inverno.

Aggiornamento Age of Empires 4, Microsoft cambia 100 cose
Aggiornamento Age of Empires 4, Microsoft cambia 100 cose (foto: youtube)

L’aggiornamento è in effetti un po’ una sorpresa come scritto anche sulla pagina ufficiale del gioco dedicata proprio all’update numero 8324. Infatti l’aggiornamento Inverno sarebbe dovuto arrivare tra qualche settimana, proprio rispettando il calendario. Quello che rispetto all’annuncio non è cambiato a quanto pare è il numero di aggiustamenti e aggiornamenti che vedremo nel gioco.

Se non vedete l’ora di passare all’update invernale vi mettiamo qui la nota sempre del team ufficiale del gioco Microsoft che recita: “Tenete presente che nel momento in cui farete l’update alla build versione 8324, non sarete più in grado di utilizzare il replay o i salvataggi delle build precedenti. I progressi di campagna non verranno influenzati”.

Age of Empires 4, ecco i 100 cambiamenti

Aggiornamento Age of Empires 4, Microsoft cambia 100 cose
Aggiornamento Age of Empires 4, Microsoft cambia 100 cose (foto: Microsoft)

Il team che si occupa di Age of Empires a quanto pare continua a fare le cose in maniera estremamente meticolosa e il post ufficiale che descrive l’aggiornamento oltre ad essere estremamente lungo è anche estremamente dettagliato con addirittura un paragrafo introduttivo per spiegare la differenza che c’è tra una patch e un update. Una lettura comunque interessante.

Ma veniamo alla parte più succulenta. A quanto pare quello che il team di sviluppo ha fatto per molti degli aggiornamenti è stato semplicemente dare seguito a quelle che erano le richieste dei giocatori. Leggiamo infatti per esempio che “in base al feedback della community abbiamo deciso di implementare l’abilità per chi lo desidera di avere i punteggi dei giocatori all’interno del gioco. Sappiamo che utilizzare questa funzione può cambiare il modo in cui scegliete di giocare e quindi vogliamo mettervi nelle condizioni di scegliere voi“.

Altri cambiamenti sono stati fatti alle mappe, in particolare a quelle del post incontro e alla minimappa per cui è stata rivista tutta l’interfaccia utente e le icone per permettere così una navigazione più agevole. Anche l’Impero Cinese è stato ridimensionato (una cosa che almeno dentro il Age of Empire è possibile) e lo trovate adesso nell’angolino in basso a sinistra vicino a dove vengono fatte le altre scelte. La lista riguarda decine e decine di aggiustamenti e bilanciamenti ai diversi imperi e alle divisioni dell’esercito. Alcuni riguardano tutti, altri sono cambiamenti specifici dei diversi imperi.

Leggi anche -> CEO di XBOX sicuro: “Ecco chi merita il GOTY 2021”

Leggi anche -> Playstation brevetta tecnologia rivoluzionaria per PS5

A giudicare dalla lunghezza del post non fatichiamo a immaginare che ci siano veramente oltre 100 tra aggiustamenti e miglioramenti nonché una manciata di piccole patch ad alcuni bug che erano stati segnalati, anche qui sia generici sia relativi alle diverse civiltà. E nonostante tutti questi aggiornamenti il team comunque riconosce che ci sono almeno altri tre problemi che non sono stati ancora risolti ma per i quali arriverà presto una soluzione.

Impostazioni privacy