Apple dice addio alla sua app Casa, cos’è andato storto?

L’intoppo. C’è qualcosa che non va nell’applicazione Home su cui il colosso di Cupertino nutriva, per primo, grandissime aspettative, a tal punto di presentarla in pompa magna.

I primi a rendersi conto della criticità di Apple, come spesso accade, gli internauti: gli utenti di Reddit si sono subito lamentati di quell’aggiornamento facoltativo prima della sua rimozione, segnalando una serie di problemi, come l’avvio dell’app di altri membri da un account Home e l’impossibilità di aggiungerli nuovamente.

App Home Apple - Videogiochi..com 20221223
App Home Apple – Videogiochi.com

Anche gli utenti del forum MacRumors hanno riferito di non essere in grado di invitare gli utenti a condividere la Home, ma i dispositivi HomeKit sono bloccati: si visualizzerebbe uno stato di “aggiornamento”, con alcuni accessori che scompaiono completamente dall’app Home. Gli utenti che hanno già eseguito l’aggiornamento, inoltre, non possono tornare alla versione precedente dell’applicazione. I problemi segnalati dagli utenti includono dispositivi HomeKit bloccati in uno stato di “aggiornamento” o “configurazione”, dispositivi che scompaiono completamente, inviti a condividere la casa con altri utenti non riusciti, la registrazione di HomeKit Secure Video non funziona e altro ancora. Insomma innumerevoli criticità. Troppe per andare avanti.

Non c’è più l’opzione per l’update

La nuova architettura dell’app Home era una delle caratteristiche chiave di iOS 16.2, con Apple che affermava che l’aggiornamento sarebbe stato “più affidabile ed efficiente”. Ma, almeno stando a quanto sostiene MacRumors, si sarebbe scoperto che l’app Home in iOS 16.2 non offre più l’opzione per l’aggiornamento alla nuova architettura all’interno delle impostazioni dell’app Home.

 

Apple - Videogiochi.com 20221223
Apple – Videogiochi.com

Anche l’autorevole The Verge ha analizzato la situazione, notando una grande anomali: l’opzione di aggiornamento non è disponibile sui loro dispositivi. L’aggiornamento dell’architettura Home richiede che tutti i dispositivi che accedono alla casa siano aggiornati all’ultima versione del sistema operativo, ma gli utenti che hanno eseguito l’aggiornamento hanno segnalato questa squintalata di problemi. Da qui l’ipotesi più accreditata: Apple sembra abbia rimosso l’opzione per gli utenti di aggiornare l’architettura dell’app Home.

Né Tim Cook, né qualcuno dell’azienda con l’effige della Mela morsicata più famosa al mondo ha fornito una dichiarazione ufficiale sul motivo per cui l’aggiornamento è stato ritirato o quando potremmo aspettarci che ritorni. Gli stessi The Verge e Mac Rumors si sono fatti sentire nel bunker di Cupertino, che non ha dato nessun chiarimento. Chissà cosa accadrà ora: certo è che se ne saprà qualcosa nella prossima versione beta di iOS 16.3: se l’aggiornamento facoltativo sarà riproposto, vuol dire che le criticità sono state superati, altrimenti sarà un (altro) bel problema.