Attenzione alla truffa del finto Early Access per Resident Evil Village

Purtroppo, il male non dorme mai ma stavolta è quello prodotto dai truffatori. Ha iniziata infatti a girare una mail finta che inviterebbe i giocatori a cliccare su un link per poter giocare a una beta di Resident Evil Village in Early Access. Chiaramente si tratta di un tentativo di truffa.

Attenzione alla truffa del finto Early Access per Resident Evil Village
Attenzione alla truffa del finto Early Access per Resident Evil Village (foto: youtube)

Arriva dalla Rete la notizia che è iniziata a girare una mail truffa che ha come oggetto Resident Evil Village. A quanto pare, alcuni truffatori, che non sono ancora stati individuati chiaramente, starebbero utilizzando la possibilità di giocare in anteprima ad una inesistente Beta di Resident Evil Village per convincere ignari utenti a cliccare su un link e inserire i propri dati personali. La situazione si è rivelata abbastanza grande e grave da far intervenire direttamente Capcom.

Leggi anche –>Resident Evil pronto per il film reboot, compare in rete il teaser poster

Alla larga dalla truffa “Early Access”

Attenzione alla truffa del finto Early Access per Resident Evil Village
Attenzione alla truffa del finto Early Access per Resident Evil Village (foto: youtube)

La storia delle mail fasulle che invitano a cliccare sul link per poter partecipare alla Beta in Early Access di Resident Evil Village si è ingrandita al punto che Capcom ha voluto prendere una posizione ufficiale. Sono infatti state spedite diverse mail agli organi di stampa specializzati da parte del publisher in cui si chiarisce che la società è a conoscenza che stanno girando delle mail che millantano di contenere un invito ad un Early Access di Resident Evil Village. Capcom chiarisce che questi messaggi non provengono in alcun modo dalla società è che è chiaro si tratta di tentativi di phishing da parte di persone non autorizzate.

Nel caso in cui anche voi aveste ricevuto un messaggio da un improbabile indirizzo “no-reply(at)capcom(dot)com” non cliccate su nessun link e non scaricate nulla degli allegati a questa mail. Capcom consiglia in più di cancellare immediatamente il messaggio. Solitamente le versioni Beta in Early Access servono agli sviluppatori per limare il gioco e rintracciare eventualmente glitch e problemi che sono sfuggiti. Ma Resident Evil Village è in uscita a brevissimo, lo stiamo aspettando per maggio, e quindi è assolutamente improbabile che Capcom abbia bisogno di qualcuno che partecipi a una Beta di un prodotto che probabilmente, mentre noi vi scriviamo e mentre voi controllate la vostra email, è già bello e pronto.

Il problema delle truffe online, dei tentativi di phishing o di convincere gli utenti a scaricare programmi infettati da malware o Trojan è purtroppo molto diffuso e i truffatori cercano qualunque strada per insinuarsi nei computer degli utenti, con lo scopo solitamente di arrivare ad informazioni sensibili, dati personali oppure dati bancari ,per poter poi fare ciò che vogliono.

Leggi anche –> Un fan crea il bombardamento su COD Warzone, il risultato è incredibile – VIDEO
In generale quindi vi invitiamo a non aprire messaggi che abbiano per oggetto premi, regali, o simili e che riguardano concorsi cui siete sicuri di non aver partecipato. Un sistema per riconoscere una email truffa e poi quella di leggere attentamente il messaggio. Il più delle volte, infatti, i messaggi dei truffatori sono scritti in una lingua piena di errori e che quindi non può verosimilmente venire da una fonte ufficiale.

Vi terremo informati sugli eventuali sviluppi di questa vicenda. Voi però intanto andate via rivedere il trailer con la statuaria Lady Dimitrescu.

LINK UTILI