Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon

Per quelli che hanno compiuto 18 anni, ovvero sono nati nel 2002, è previsto il bonus cultura 18App da €500 da spendere su diverse tipologie di articoli ed esperienze. Se volete spenderlo per acquistare libri, CD e DVD su Amazon ecco come fare.

Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon
Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon (foto: pixabay)

Se siete nati nel 2002 avete compiuto 18 anni ed è quindi possibile per voi richiedere il bonus cultura attraverso 18App. Il bonus, che è pari a €500, può essere poi speso per tutto ciò che fa cultura anche su contenuti di Amazon. Vediamo come procedere per utilizzarlo sulla piattaforma.

Leggi anche –> Cashback, ecco come farsi conteggiare gli acquisti online

Bonus cultura 18App, la procedura per usarlo su Amazon

Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon
Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon (foto: pixabay)

Il bonus cultura da €500 pensato per i diciottenni permette di avere a disposizione molti prodotti e sistemi per fare esperienze positive e che, questo poi è il fine ultimo del bonus, promuovano la crescita personale chi lo riceve. È possibile, per esempio, acquistare biglietti di concerti o libri, fare abbonamenti a riviste o pagare un corso di lingua. Tra le cose che è possibile fare con il bonus elargito da 18App c’è anche la possibilità di fare acquisti, in determinati dipartimenti, sul gigantesco Store online di Amazon.

Prima di passare alla procedura con cui è possibile convertire il bonus cultura in buoni da usare su Amazon vediamo che cosa si può acquistare. I prodotti che sono acquistabili attraverso il bonus 18App saranno identificati dal piccolo logo che riporta appunto la scritta “18App”. I prodotti in generale sono: libri, CD, vinili, blu-ray, DVD ed ebook della sezione Kindle. I videogiochi al momento risultano esclusi, ma confidiamo nel futuro questo aspetto possa essere modificato.

Per attivare il bonus occorre registrarsi su 18App. E per registrarsi occorre essere in possesso dello SPID: la nuova identità digitale che permette di comunicare con la pubblica amministrazione online. La procedura per richiedere lo SPID deve passare attraverso degli identity provider, cioè delle società che producono l’identità digitale riconosciuta. Alcuni identity provider forniscono questo servizio gratuitamente altri lo fanno a pagamento e la procedura può risultare leggermente diversa in base a chi si sceglie.

Leggi anche –> Morto l’attore Paul Ritter, era in Chernobyl ed Harry Potter

Il caposaldo è che per poter attivare lo SPID occorre avere un documento d’identità valido e la tessera sanitaria. Quando si è attivato lo SPID è possibile accedere a 18App e quindi richiedere il bonus. La procedura per registrarsi a 18App rimane aperta fino al 31 agosto 2021. Il buono, che lo ricordiamo è pari a €500, può essere speso fino al 28 febbraio 2022.

Vediamo adesso come è possibile utilizzarlo su Amazon. Proprio per facilitare l’acquisto di prodotti che rientrano nel bonus, Amazon ha creato una sezione del suo sito in cui è possibile convertire i buoni 18App per usarli poi su Amazon. Nella pratica si tratta di convertire il buono 18App in un classico buono Amazon con il quale possiamo ricaricare il conto ma che, è bene ricordarlo, può essere utilizzato soltanto per l’acquisto dei prodotti contrassegnati con il logo 18App.

L’aspetto positivo dell’utilizzo su su Amazon è che è possibile utilizzare più di un codice anche in un unico acquisto. Nel caso ci fossero generati dei buoni e si fossero persi i codici di questi buoni c’è la pagina per il recupero.

LINK UTILI

Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon
Bonus cultura 18App, ecco come spenderlo su Amazon (foto: pixabay)