Un bug ritorna su COD Warzone, si tratta di uno dei più fastidiosi

Altri bug compaiono su COD Warzone, ma ritorna uno dei più odiati e fastidiosi di sempre. Lo stim glitch è di nuovo tra i giocatori 

COD Warzone bug
COD Warzone bug, ritorna lo stim glitch (screenshot YouTube)

Pare che per COD Warzone non possa mai esserci un periodo di tranquillità. Numerosi sono i problemi tecnici presenti all’interno del Battle Royale di Activision. Purtroppo, dopo solo due mesi dal fix, diversi giocatori si sono trovati di fronte ad un terribile glitch che ha disturbato numerose partite.

Ovviamente tutto ciò ha scatenato tanti malcontenti da parte dei giocatori. Si tratta di un bug che fornisce la possibilità di utilizzare la stima all’infinito, riuscendo così a sopravvivere all’interno della nube tossica. In questo modo però si utilizza un trucco che va contro le corrette regole di gioco.

Leggi anche -> In arrivo una nuova IP per Playstation dallo studio di Jade Raymond

Lo stim glitch ritorna su COD Warzone

COD Warzone bug
COD Warzone bug, ritorna lo stim glitch (screenshot YouTube)

Alcune settimane fa, il team di sviluppo ha dichiarato di aver risolto questo problema grazie all’inserimento di una patch introdotta con l’arrivo della Stagione 2 di Call of Duty Warzone. Nonostante tutto l’impegno che gli sviluppatori hanno messo, il famoso stim glitch è ritornato. Questa volta però, per tutti i giocatori sembra essere in arrivo una buona notizia. Fortunatamente non è cambiato il metodo di utilizzo, quindi è un bug che in diversi sanno come fronteggiare chi ne fa uso.

Infatti, con l’arrivo della Stagione 2, il team è stato in grado di sistemare un dettaglio molto importante. Nel momento in cui un giocatore cerca di sfruttare il bug, può utilizzare solo ed esclusivamente una sola arma, costringendolo così a camminare. Quindi, se decide di utilizzare questo glitch, non ha più la possibilità di correre. Inoltre, grazie alla novità introdotta da Raven in Call of Duty Warzone il giocatore non ha più possibilità di restare più di 40 secondi al di fuori della zona sicura.

Leggi anche -> La sinossi di Resident Evil Infinite Darkness, orde di zombie alla Casa Bianca

In questo modo viene eliminato automaticamente il problema a monte. Quindi, nonostante il problema sia ricomparso, sembra che questa volta lo stim glitch non sia distruttivo come un tempo. Così facendo i giocatori non possono abusare del bug in questione. Sicuramente, nel corso dei prossimi giorni, Activision si impegna per risovele il problema ad eliminare nuovamente il bug che ormai è divenuto famosissimo in Warzone. Scorrendo verso il basso, il post relativo al ritorno dello stim glitch.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)