Calciatore si infortuna gravemente mentre gioca con l’Xbox: la dinamica

Un calciatore professionista si è appena infortunato per un incidente avuto mentre giocava con la propria Xbox. 

Si può pensare che il mondo dei videogiochi sia un posto molto sicuro, dove ci sono schienali morbidi e scrivanie ergonomiche per farci stare rilassati. Ma non sempre è così, anzi. Spesso nella foga di un combattimento difficilissimo, di una sparatoria online o di un match di calcio, si finisce col dimenticarsi di ogni altra cosa e di concentrarsi al massimo per portare a casa la vittoria. E certe volte nell’agitazione del momento, in una furia agonistica che brucia come un incendio, ecco che ci muoviamo male e finiamo con lo sbattere contro qualcosa. E rompere uno degli oggetti che ci stava vicino o, peggio ancora, noi stessi.

Calciatore si infortuna gravemente mentre gioca con l'Xbox: la dinamica
Calciatore si infortuna gravemente mentre gioca con l’Xbox: la dinamica

Ed è questo quello che è accaduto ad un calciatore professionista, che di fatto si è infortunato e anche in modo abbastanza grave proprio mentre stava giocando ai videogiochi. Un modo davvero strambo per un atleta professionista di finire in infermeria, ma che conferma come, alla fine, giocare ai videogame sia tutt’altro che un hobby sicuro.

Calciatore professionista si fa male giocando

Tra i migliori testimoni di questa affermazione c’è senza dubbio uno dei centravanti più importanti del proprio campionato, che sta segnando a raffica e che è fondamentale per la sua squadra. Parliamo di Courtney Baker-Richardson, punta del Crew Alexandra. Il giocatore ha timbrato il cartellino ben 6 volte in 10 gare, diventando il capocannoniere della propria squadra nonché uno dei calciatori più prolifici del campionato, la Football League One di Inghilterra.

Xbox Series X e S
Xbox Series X e S

Ebbene il centravanti è ora infortunato ed indisponibile per la propria squadra a causa di un infortunio subito mentre era a casa a videogiocare con la propria Xbox. In particolare, il club fa sapere che il calciatore ha fatto un movimento eccessivo con la gamba mentre era sul sofà a giocare, slogandosela. L’allenatore del club, Alex Morris, ha affermato in conferenza che quella parte del corpo è sempre un problema per Baker-Richardson, e che sta lavorando per potenziarla ed evitare ulteriori infortuni in futuro. Certamente però è un avvenimento molto particolare. Attenti quindi, anche mentre videogiocate. Vi ricordiamo che il nuovo gioco di CDPR potrebbe sfidare GTA VI, e che ci sono grandi notizie per il futuro di Starfield.