Cheater alla gogna: l’espediente di Outriders per segnalarli agli utenti

Il problema dei cheater all’interno dei videogiochi è vecchio tanto quanto i videogiochi stessi. Gli sviluppatori di Outriders, dunque, hanno escogitato diverse contromisure nei confronti delle persone che fanno uso di metodi illeciti per giocare e avere vantaggi sugli altri utenti.

outriders cheater
Fonte: “Square Enix”

I giocatori che barano sono già presenti all’interno della demo di Outriders. Il loro numero ammonta a circa 200 e costituiscono una percentuale dello 0,01% rispetto alla totalità de giocatori della demo (ovvero all’incirca 2 milioni di giocatori). Tuttavia, non appare comunque giusto che il gioco rimanga lo stesso per tutti, motivo per cui People Can Fly ha deciso di apportare diverse contromisure.

Leggi anche –> Katana Zero, il DLC lievita e sarà comunque gratuito

Le contromisure per cheater in Outirders

outriders cheater
I cheater di Outriders verranno puniti in maniera esemplare e creativa. Fonte: “Twitter”

People Can Fly ha deciso di punire in maniera estremamente creativa i giocatori che fanno uso di cheat (aim-bot o trainer di varia natura). Innanzitutto, gli sviluppatori si sono preoccupati di segnalare i giocatori che fanno uso di programmi illeciti (occhio, perché anche avviare il gioco con programmi di terzi per anti-cheat potrà far incorrere nelle sanzioni previste).

Leggi anche –> OPEN WORLD – Dante’s Inferno e l’esperienza videoludica della Commedia

In che modo? Facendo apparire sul loro profilo un banner dalle dimensioni piuttosto vistose recante la scritta, appunto, “Cheater”. Non finisce qui, perché, nonostante i giocatori non regolari risultino comunque riconoscibili, potrebbero comunque penalizzare o alterare l’esperienza di gioco di altri utenti. Per questo, People Can Fly ha deciso di fare in modo che suddetti giocatori potranno partecipare a lobby unicamente con altri utenti della stessa risma, contrassegnando, di fatto, i loro profili sia dal punto di vista visivo che dal punto di vista software.

I cheater non potranno in alcun modo scrollarsi di dosso le penalità, dato che si tratta di feature che contrassegnano il profilo. Per questo motivo, anche creando un nuovo personaggio si incorrerà nelle medesime sanzioni previste dagli sviluppatori.

Il team di sviluppo, dunque, ha annunciato che queste misure stringenti verranno applicate grazie ad un controllo dei server costante.

LINK UTILI