CoD Vanguard, religiosi offesi dal gioco: arrivano le scuse ufficiali

Il gioco di CoD Vanguard riproduce una cosa che manda letteralmente su tutte le furie alcuni religiosi. Arrivano pertanto le scuse ufficiali 

cod Vanguard gioco
cod Vanguard gioco., scuse ufficiali dell’azienda (fonte polygon.com)

Arrivano delle scuse ufficiali proprio dalla compagnia per ciò che è stato riprodotto sull’ultimo gioco di Activision CoD Vanguard. Non è certo la prima volta che accade una cosa del genere, dove i giocatori si ritengono offesi di alcuni contenuti riprodotti. Ma, questa volta, si tocca la fede e la religione. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

Il tutto è avvenuto su una determinata mappa dell’ultimo Call of Duty modalità Zombi, una riproduzione in particolare ha creato una grande ondata di dissensi. All’inizio della settimana, in molti hanno iniziato a condividere questo particolare che hanno ritenuto molto offensivo nei loro confronti e non adatto sicuramente ad una riproduzione all’interno di un videogioco. Ecco che, perciò, un’ondata di commenti negativi arrivano per denunciare questa azione non corretta nei confronti di una comunità religiosa in particolare.

Il gioco CoD Vanguard suscita l’ira della comunità religiosa

cod Vanguard gioco
cod Vanguard gioco., scuse ufficiali dell’azienda (fonte twitter)

Alcuni screenshot nel gioco, mostrano diverse pagine del Corano strappate e sporche di sangue sparse sul pavimento. La zona precisa è ancora sconosciuta, in quanto si vede poco dell’ambiente circostante. Tuttavia, l’utente mostra con un mirino da cecchino che ci sono delle scritte in arabo su suddette pagine. Si tratta di un’azione che, nella comunità musulmana, ha creato un forte dissenso ed un’offesa verso la proprio religione.

“C’era un contenuto insensibile alla comunità musulmana erroneamente incluso la scorsa settimana, e da allora è stato rimosso dal gioco”, queste le parole di profondo rammarico da parte della compagnia per quanto accaduto. Inoltre, continua, che si occuperanno di fare dei controlli per evitare che cose del genere accadano in futuro. Ad altre domande relative al perché di tale inserimento, un rappresentante di Activision non ha voluto riferire altre spiegazioni in merito.

Leggi anche -> CoD Vanguard, ci sarà il meme “press F to pay respect” – VIDEO

Leggi anche -> CoD Vanguard, scoperte nuove missioni e operatori

Favela da Call of Duty: Modern Warfare, nel 2012, fu rimossa per un incidente simile. Difatti, in uno dei bagni in game, c’era un dipinto appeso con una frase che destò anche all’ora scalpore. Poi, ovviamente, l’azienda lo ha eliminato. Nella rappresentazione c’era scritto “Allah è bello e ama la bellezza”.