Collezionista di Pokémon, una carta per finire: il costo è folle

I fan dei Pokémon non si fermano davanti a nulla. Per poter completare la collezione ce n’è uno disposto a sborsare una cifra clamorosa.

Collezionista di Pokémon, una carta per finire: il costo è folle
Collezionista di Pokémon, una carta per finire: il costo è folle (foto: Pokémon)

Anche perché quando ti trovi nella situazione in cui si sta trovando lo youtuber Bird Keeper Toby, ad un passo dalla collezione Shiny definitiva, cominci a pensare che nessuna cifra sia troppo alta per portare a casa il tuo record.

La carta che gli manca è una veramente rara e rappresenta uno dei Pokémon Shiny più ambiti anche da chi si ferma soltanto al videogame. Ecco a voi la storia di questa piccola follia.

Pokémon, a un passo dalla storia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toby (@birdkeepertoby)

Tra i fan dei Pokémon le carte Shiny sono sicuramente quelle più ricercate. Così come questo genere di Pokémon è tra quelli più ricercati da chi gioca ai videogiochi dei mostri in palletta. Anni fa uscì, per esempio la storia di Joe O’Connell che per 5 anni continuò a ripetere lo stesso scontro con Mewtwo per sperare di incontrare la sua versione verde.

La storia che vi raccontiamo stavolta però ha come protagonista lo youtuber Bird Keeper Toby che su Instagram ha scritto di essere ad un solo passo dal completare la raccolta di tutte le carte Pokémon in versione Shiny. Quella che gli manca è una carta, un Umbreon, prodotta nel 2007 in un set promozionale. Set promozionale che era stato utilizzato per un numero limitato di eventi fisici: questo ha reso la carta estremamente rara da trovare.

Su eBay la carta di Umbreon con la stella dorata esiste. Ed è anche in vendita . A 29.999,99 dollari. Una cifra che non esiste. La passione di Toby per le carte Shiny risale soltanto, si fa per dire, al 2019 quando l’espansione Hidden Fates per Pokémon Sole e Luna ne aggiunse un bel po’. A quel momento, racconta lo youtuber, risale la decisione di provare a raccoglierle tutte. Ma se pensate che sia bastato mettere un annuncio su qualche social perché arrivassero offerte di carta Shiny, vi sbagliate di grosso.

Toby ha infatti passato un tempo lunghissimo a studiare e cercare di capire quali carte Shiny esistessero veramente. Anche perché, se di quelle introdotte con Hidden Fates era facile trovare le prove della loro esistenza, con quelle dei set precedenti la questione si faceva più complicata. Ma lo youtuber non è un pazzo in cerca solo delle carte classificate come “in perfette condizioni”: diverse carte della sua collezione, infatti, sono usate e, racconta, sono anche quelle che lui preferisce perché significa che sono carte che sono state utilizzate e amate.

Certo, un po’ come in quella puntata dei Simpson con l’uomo dei fumetti che vede il valore di uno dei volumi più preziosi che aveva dissolversi mentre Homer lo fa a pezzi, c’è chi preferisce mettere tutto in una busta di plastica e godersi il proprio piccolo impero.

Leggi anche -> Questi tre hard disk non si bloccano mai: i modelli

Leggi anche -> Il gioco più atteso del 2021 è enorme: ecco quanto spazio vi servirà

Ma c’è anche chi nella frenesia di completare la propria raccolta si ricorda sempre di avere per le mani un gioco: e con i giochi di solito si gioca.

Impostazioni privacy