Company of Heroes 3, la distruttibilità è next-gen – VIDEO

Il nuovo RTS Company of Heroes 3 si mostra in un video, in cui è possibile vedere quanto accurata sia la distruttibilità nel gioco!

La categoria degli RTS, sta soffrendo parecchio da alcuni anni a questa parte. Infatti sempre più giocatori preferiscono esperienze dinamiche, come titoli d’azione, di avventura o comunque generi veloci e pieni d’azione. In questo mare di titoli frenetici però, sono vari i titoli RTS ad ottenere un discreto successo, riuscendo a mostrare quanto ancora questo genere ha da offrire. Tra alcuni degli RTS di maggior successo, possiamo comunque ricordare: Age of Empires IV, Starcraft 2, Ashes of the Singularity: Escalation, Europa Universalis IV, Northgard e Shadow Tactics: Blade of The Shogun.

company of heroes 3
Ogni battaglia racconta una storia. (Fonte: companyofheroes.com)

I videogiochi RTS sono comunque molto apprezzati dai giocatori amanti del genere, poiché proprio la natura di questi titoli li rende soddisfacenti e perfetti per divertirsi utilizzando mente e strategia. Infatti gli RTS ben strutturati, possono essere davvero longevi, portando il giocatore a dover ragionare bene prima di fare un’azione o spendere risorse.

C’è però una caratteristica del nuovo RTS in uscita: Company of Heroes 3, che ha stupito davvero i giocatori, dando nuova vita alle dinamiche e gameplay di questo genere di videogiochi. E se non vi basta conquistare l’Europa, potete sempre conquistare l’universo con questo titolo gratis!

Company of Heroes 3: la distruzione come non l’avete mai vista!

Company of Heroes 3 è un videogioco RTS, cioè uno strategico in tempo reale, sviluppato da Relic Entertainment e pubblicato da Sega per Pc presumibilmente per l’ultimo quadrimestre del 2022. Il gioco darà ai giocatori l’occasione di vivere la Seconda Guerra Mondiale. Questa volta però ambientata in parte in Italia e in parte nei paesi Nord Africani. Questo RTS è uno dei più attesi dai giocatori, che vorrebbero provare con mano il nuovo sistema di distruttibilità del gioco. Infatti la Relic Entertainment ha realizzato un nuovo sistema di distruttibilità, che rende la distruzione di palazzi ed elementi di gioco davvero realistica.

Leggi anche -> Ricordate Farmville? Lo hanno acquistato per 12 miliardi

Questo nuovo sistema è stato dimostrato attraverso un video, nella sua condizione di Pre-Alpha, quindi ancora molto lontana dal risultato finale. Questo fa ben sperare gli amanti della serie, perché se questo è solo l’inizio, l’effetto della distruttibilità nel gioco finito dovrà essere davvero eccezionale!

Questa meccanica non è puramente grafica e visiva. Poiché essendoci nel gioco parecchi edifici da poter usare come rifugio, riuscire a distruggerne una parte renderebbe i giocatori scoperti ad ulteriori attacchi.  Infatti è possibile notare come i ripetuti attacchi di mortai non solo indeboliscano la struttura, ma riescano a crearne delle vere e proprie aperture, da cui i colpi possono passare più facilmente.

Leggi anche -> Anche Xbox contro Activision Blizzard, decisione durissima

Company of Heroes 3 sarà disponibile per PC Windows verso la fine del 2022.