Coppia di anziani cerca tutor: “Per insegnarci a giocare TLOU 2”

Un annuncio molto particolare quello di una coppia di anziani. Cercano un tutor per imparare a giocare a The Last of Us 2 

coppia anziani
coppia anziani che vuole imparare a giocare a TLOU 2 (fonte gamesradar.com)

Una coppia di anziani non più giovani ha postato una richiesta per andare alla ricerca di qualcuno che gli insegnasse a giocare a The Last of Us 2. È @GenePark a notare questo particolare annuncio su Twitter, un post in cui la moglie anziana afferma di cercare un “tutor di giochi PS4 Pro” nella zona di San Jose, negli Stati Uniti.

Il lavoro necessita di qualcuno che sia in grado di insegnare alla coppia come giocare ai titoli per Playstation 4, in particolar modo a The Last of Us 2. Questo in quanto è un gioco con il quale ancora non hanno trovato l’approccio giusto. L’annuncio richiede la presenza di qualche esperto che sia in grado di aiutarli a gestire il controller, essere dotato di grande pazienza. Ma, cosa da non trascurare assolutamente, di aver fatto tutte le dosi di vaccino necessarie conto il Covid-19 per la sicurezza di tutti.

La coppia di anziani che si vuole immergere in TLOU 2

coppia anziani
coppia anziani che vuole imparare a giocare a TLOU 2 (fonte twitter)

L’annuncio termina con una frase che sottolinea molto la situazione di questi due anziani e la pazienza che dovrà avere il loro insegnante. “Insegnare senza giudicarci, senza sentirsi frustrati o irritati per 2-3 ore”. Di sicuro molti sono i fan di The Last of Us 2 che hanno voglia di prendere questo lavoro in mano e di insegnare alla coppia il più possibile. Colui che si è mostrato particolarmente interessato è l’attore Shannon Woodward.

Leggi anche -> Altro che PS5, gli scalper fanno incetta di biscotti Pokémon

Leggi anche -> Diversi sviluppatori lasciano Xbox per un Playstation Studio

Di sicuro lui è uno dei più qualificati in quanto è colui che ha dato la voce a Dina nel videogioco di The Last of Us 2. L’attore ha prima chiesto in che modo candidarsi, per poi aggiungere che metterà tutto sé stesso nel riuscire a portare a termine nel miglior modo possibile questo lavoro. È una storia decisamente commovente, la quale ci fa capire ancora una volta l’impatto che questo gioco ha avuto sui suoi fan. Attirando addirittura oggi dei giocatori meno esperti e non più arzilli come un tempo, ma che hanno tanta voglia di imparare e di mettersi in gioco.