Da oggi videogiocare costerà di più in tutta Italia: le cifre

Un rincaro che incide anche per quanto riguarda il mondo dei videogiochi ed i costi. Cosa cambia per le nostre amate piattaforme

costi videogiochi
aumento dei costi giocando ai videogiochi (fonte pixabay)

È in arrivo un aumento previsto per il nostro paese che incide, e non poco, sul portafoglio di tutti noi. Il problema è che questo vale in diversi ambiti della nostra quotidianità ed anche, purtroppo, per quanto riguarda i costi relativi ai videogiochi. Ma non per la vendita degli stessi, attenzione. Invece il rincaro peserà sulle tasche degli italiani in base alle ore che si passeranno di fronte alle console o PC per giocare ai propri titoli preferiti.

Ma perché tutto questo? A partire dal primo di ottobre, per l’Italia arriva l’aumento dei costi relativi alle bollette di luce e gas. Ebbene sì, il governo a deciso di aumentare, per un totale del +29,8% per quanto riguarda la voce elettricità ed il +14,4% per la voce gas. Ma c’è un motivo ben preciso dietro a quanto appena riportato, secondo il governo assolutamente necessario.

L’aumento dei costi in bolletta: incidono anche i videogiochi

costi videogiochi
aumento dei costi giocando ai videogiochi (fonte pixabay)

Inoltre sono stati anche resi noti, per una famiglia tipo, gli aumenti indicativi per ognuna delle due forniture rispetto a quelli precedenti. Sempre considerando il consumo medio annuo per una famiglia tipo, 2.700 kWh con 3 kW di potenza impegnata di elettricità e 1.400 metri cubi di gas, l’impatto in un anno aumenterà. Nello specifico, si deve affrontare una spesa di circa 631€ per la fornitura luce e 1.130€ per il gas.

Nello specifico l’aumento dei costi della materia prima, +41,1% voce energia Pe e +0,4% voce di dispacciamento Pd, hanno aumentato il totale della bolletta luce. Anche nel caso del gas, la quotazione della materia prima è aumentata portando ad un +30,3% l’aumento della fornitura di gas naturale. Questo sta a significare che, nel 2021, i rispetti aumenti in bolletta saranno identificati con un +145€ circa all’anno per l’elettricità ed un +155€ circa per il gas.

Leggi anche -> Xbox Game Pass, taglio dei prezzi in arrivo: le cifre

Leggi anche -> Decisione storica di Nintendo: taglio ai prezzi ufficiale

Ebbene sì per chi passa diverse ore di fronte ai propri titoli preferiti, su PC e console, vedrà incidere sicuramente i costi in bolletta. Secondo quanto riportato dall’Aera, qualche cosa di preciso ha portato ad un aumento del genere. “Le alte quotazioni dei permessi di emissione di CO2, avrebbero portato ad un aumento superiore al 45% della bolletta dell’elettricità e di oltre il 30% di quella del gas”.

Impostazioni privacy