Deathloop avrà un sequel? Ne parla Arkane Studios

In attesa dell’arrivo di Deathloop, c’è chi vorrebbe subito un sequel, argomento trattato anche da autore e direttore artistico Arkane

deathloop sequel
Deathloop (fonte: YouTube).

Il nuovo titolo Arkane Studios e pubblicato da Bethesda, Deathloop, sta già entusiasmando i videogiocatori ancor prima della sua uscita; già segnato da molti sul calendario il  21 maggio, giorno in cui finalmente il titolo sarà disponibile per PS5 (esclusiva temporanea Sony) e PC.  Questo nuovo videogioco promette spettacolo grazie alle sue dinamiche innovative, con al centro delle trame un loop temporale di morte e di rinascita, con due protagonisti che devono combattere per obiettivi opposti.

Tutto questo entusiasmo pre-lancio sta portando in molti a chiedere già un sequel; sebbene al momento del concepimento del videogioco non fosse in programma, sull’argomento sono recentemente intervenuti Dinga Bakaba e Sebastién Mitton, autore e direttore artistico di Arkane Studios.

Leggi anche –> The Elder Scrolls su Valheim? Una mod porta il continente sul survival vichingo

Deathloop, Arkane Studios pensa ad un sequel?

deathloop sequel
Un’immagine per il videogioco (fonte: YouTube).

A Press Start, sia Bakaba che Mitton hanno avuto modo di parlare a lungo del videogioco, confermando come il titolo sia nato come un gioco autoconclusivo, che non contemplava un sequel. Nonostante questo, come sottolineato da Bakaba, c’è sempre la possibilità di raccontare nuove storie, e avrebbe molto piacere nel tornare a lavorare sul mondo che presto vedremo sulle nostre piattaforme.

Le meccaniche di gioco  ruoteranno intorno ad un loop temporale, rendendo l’esperienza videoludica difficile ed entusiasmante allo stesso tempo. Ogni reset del loop sembra causare amnesia, ma, ogni volta, i giocatori hanno la possibilità di portarsi dietro armi e abilità, scoprendo qualcosa in più attraverso il personaggio sulla posizione degli otto bersagli, i Visionari.

Proprio perché si muore spesso, i caricamenti saranno quasi istantanei, a di Bakaba di pochi secondi; l’autore fa il confronto con un titolo come Disonhored, dove si parlava invece di un’attesa di qualche minuto. Questa qualità diventa imprescindibile per non appesantire le partite.

Leggi anche –> We Are Football è il nuovo gioco di Calcio: l’annuncio

Per quanto riguarda il “cattivo”, Julianna, darà la caccia al giocatore e solo al giocatore nel corso del loop. Per risolvere il complicato puzzle di omicidi dietro al Deathloop, i giocatori dovranno eliminare tutti gli otto Visionari prima di essere eliminati.

LINK UTILI

La console Sony (fonte: YouTube).