Dell presenta il Concept Luna, un PC unico e con un segreto tutto particolare

L’azienda texana che prende il nome dal suo fondatore, unisce l’utile al dilettevole. Sì perché Concept Luna è un computer modulare votato all’eco-sostenibilità, con un design tanto accattivante quanto rivoluzionario.

Gli impegni che abbiamo preso per fornire un impatto ambientale positivo abbracciano decenni e coinvolgono tutta la nostra azienda. E i nostri ambiziosi obiettivi di accelerare l’economia circolare e raggiungere zero emissioni nette di gas serra non sono mai stati così mission-critical”. E’ l’incipit di Dell per il suo nuovo gioiello.

Dell logo - Videogiochi.com 20221218
Dell , il ogo – Videogiochi.com

Modulare e riciclabile sono le basi su cui Dell trova l’altezza della situazione. Il Concept Luna è un PC che si monta e si smonta in meno di un minuto, ha poche viti ed è in alluminio a circuito chiuso da dischi rigidi fuori uso, una bioplastica ricavata dai rifiuti degli alberi nel processo di produzione della carta. Inoltre Dell ha aumentato l’utilizzo di fibra di carbonio, riciclata a oltre 1,2 milioni di sterline.

Sembra un semplice laptop da 13 pollici. Ma non lo è

Già l’anno scorso Dell aveva stupito tutti con il suo Concept Luna, un laptop sostenibile utilizzando componenti più facili da aggiornare e riciclare. Ora il passo successivo: con il rivoluzionario notebook, i texani lanciano un dispositivo che può essere completamente smontato in circa 30 secondi utilizzando solo uno strumento a pressione e un po’ di olio di gomito. Addio cavi o viti.

Concept Luna Dell - Videogiochi.com 20221218
Concept Luna Dell – Videogiochi.com

Tutto merito di un design completamente modulare, in cui ogni componente può essere inserito in posizione senza troppi problemi. E non è solo una campagna pubblicitaria, al rappresentante Dell basta trovare le parole più giuste e sintetiche possibile, tanto per smontare abilmente un dispositivo Luna, non ci vuole nulla: dopo aver sbloccato la tastiera con uno spillo, basta rimuovere i due altoparlanti, la batteria, una ventola della CPU e una scheda madre sottile, Et voilà, il gioco è fatto. Anche il display è facilissimo da smontare, basta soltanto sbloccare la cornice centrale del laptop.

Da montato, il nuovo Concept Luna sembra uno dei laptop da 13 pollici di Dell (più un Latitude che un sottile XPS, per essere chiari). Il segreto sta tutto nascosto sotto cofano. Il punto di vista della sostenibilità di Dell è molto più chiaro questa volta. Mentre il concetto precedente richiedeva ancora un po’ di manovre tecniche, non ci vorrebbe molto per un utente generico per entrare nel cofano di un laptop completamente modulare come questo. È difficile quanto espellere una scheda SIM. Da capire le specifiche e il prezzo, ma come punto di partenza, il nuovo Concept Luna già stuzzica la curiosità di molti.