Sembra che dovremo dire addio a PS4 nel corso del 2023, finalmente!

Il 2023 potrebbe essere l’ultimo anno in cui PS4 verrà supportata con nuovi giochi ed esclusiva Playstation. E a farlo capire è proprio Sony. 

Questa next-gen videoludica, che dovremmo chiamare current-gen dato che il suo secondo compleanno è già passato da mesi, è entrata in punta di piedi. Tra la crisi dei processori, i problemi logistici, la crisi economica, la pandemia globale, la guerra tra Russia e Ucraina, la nuova frontiera del gaming non è solo passata in secondo piano, ma ha anche fatto moltissima fatica a farsi spazio. Senza parlare poi del fatto che tutti gli sviluppatori abbiano continuato a lavorare su titoli cross-gen, di fatto trattenendo ogni nuovo progetto e castrandolo sotto ogni punto di vista. Un nuovo titolo next-gen, o presunto tale, deve infatti anche girare su un hardware vecchio di ben 10 anni, gli stessi che vantano PS4 e Xbox One.

Addio a PS4
Il 2023 potrebbe essere l’ultimo anno di PS4, ed è giusto che sia così (Videogiochi.com)

Ed ecco che ci troviamo ancora davanti a scelte di design anacronistiche, a soluzioni tutt’altro che innovative e ad una mancanza di un vero e proprio titolo spartiacque che possa segnare una linea di rottura tra l’ottava e la nona generazione di console casalinghe. Fino ad oggi. Sembra infatti, almeno guardando i piani di Playstation per il 2023, che questo potrebbe essere l’anno giusto per un meritato addio a PS4.

Playstation vuole smettere di supportare PS4

Gli sviluppatori vogliono osare di più, ci sono nuove idee da mettere in pratica e bisogna pur trovare un motivo per spingere i giocatori a spendere e giustificare gli oltre 499 euro necessari per una nuova console di alta fascia, senza considerare l’hardware per PC estremamente più costoso. E sembra proprio che il colosso dei videogiochi si sia fatto coraggio e abbia tracciato una linea proprio nel 2023, una data di scadenza per PS4. Lo si capisce dal video pubblicato da Playstation che presenti i titoli imperdibili in uscita quest’anno, e che sono soprattutto esclusivi per next-gen. Precisamente si legge:

Tante PS5 nel 2023
Nel 2023 dovremmo avere molte più PS5 nei negozi (Videogiochi.com)

In arrivo su PS4 e PS5

  • Assassin’s Creed Mirage
  • Resident Evil 4  Remake
  • Street Fighter 6
  • DLC Destiny 2 Lightfall
  • Eternights
  • Tchia
  • Season a Letter to the Future
  • Hogwarts Legacy

Si punta tutto su PS5

In arrivo solo su PS5

  • Final Fantasy XVI
  • DLC Horizon Forbidden West – Burning Shores
  • Horizon VR Call of the Mountain (serve anche PSVR2)
  • Marvel Spider-Man 2
  • Forspoken
  • Suicide Squad Kill the Justice League
  • Dead Space Remake
  • Stellar Blade
  • Star Wars Jedi Survivor
  • Alone in the Dark
  • Pacific Drive
  • Synduality
  • Wild Hearts

Appena 8 annunci fatti per PS4, tutti multipiattaforma e sviluppati da terze parti, tranne il DLC di Destiny 2. Al contrario, per PS5 sono stati annunciati ben 13 progetti, di cui 7 sono esclusive. Il piano è chiaro: produrre più console e più giochi next-gen, cercando di spingere quante più persone possibili verso la nona generazione di console entro fino 2023. Ed è anche giusto che sia così, anzi, è persino tardi! Vogliamo giochi che sfruttino davvero la nuova potenza, la velocità senza precedenti e il Dualsense di PS5, basta pensare al passato.

Grazie di tutto, PS4.

Ricordiamo che ci sono enormi aggiornamenti per quanto riguarda l’attesissimo Hogwarts Legacy, e che in queste ore Suicide Squad Kill the Justice League è in una bufera senza precedenti.