Esclusiva Playstation costerà di più in Italia: furia tra i giocatori

I prezzi nei vari mercati dei videogiochi solitamente si equivalgono ma a quanto pare questa esclusiva PlayStation farà un regalo inaspettato a una parte dei suoi giocatori. E no, noi in Italia non siamo tra questi giocatori.

Esclusiva Playstation costerà di più in Italia: furia tra i giocatori (foto: Sony)

Stiamo parlando del tweet diffuso da PlayStation UK con il quale la divisione britannica del colosso Sony ha fatto un riassunto di quello che succederà tra poco con Death Stranding. E il mondo si è diviso in due: quelli contenti di essere inglesi e tutti gli altri.

Perché, all’uscita, l’upgrade altrimenti detto director’s Cut di Death Stranding sarà reso disponibile per tutti quelli che hanno la versione originale su PlayStation 4 e vogliono fare l’upgrade su PlayStation 5. Ma il prezzo di questo upgrade non sarà uguale per tutti.

Death Stranding, sconto all’inglese

Esclusiva Playstation costerà di più in Italia: furia tra i giocatori (foto: twitter)

Il tweet dell’account PlayStation UK infatti in pratica ha smentito quelle che erano tutte le informazioni che fino ad adesso avevamo riguardo al prezzo che i giocatori che vogliono fare l’upgrade avrebbero dovuto pagare. Perché sapevamo che il prezzo sarebbe stato di 10 dollari, 10 euro e 10 sterline . E invece, a quanto pare i giocatori di Sua Maestà potranno acquistarlo a soltanto 5 sterline.

Al momento non ci sono aggiornamenti su un eventuale riduzione di prezzo anche per gli altri mercati ma per capirci qualcosa, prima di gridare allo scandalo abbiamo deciso di fare una conversione riportando le 5 sterline in euro. Sono finiti da tempo i giorni in cui le sterline valevano il doppio della nostra valuta e non vi nascondiamo un po’ di fastidio all’idea che in Italia dobbiamo dare 10 euro per l’update mentre gli inglesi sborseranno soltanto l’equivalente di neanche 6 euro.

E non possiamo neanche consolarci facendo la conversione da dollaro ad euro: 10 dollari sono infatti poco più di 8,50 euro. Ne viene che in assoluto la versione europea di Death Stranding Director’s Cut per Playstation 4 / PlayStation 5 è la più costosa. Che gli abbiamo fatto di male a Sony? Perché ci meritiamo di pagare 10 euro quando potremmo pagarne 8 o anche 6?

Unica piccola consolazione è che peggio di noi c’è soltanto chi ha deciso di acquistare la PlayStation 5 in versione Digital, quindi senza la possibilità di inserire fisicamente un disco e che per questo non potrà usufruire dell’acquisto dell’update e per giocarsi Death Stranding su PlayStation 5 dovrà ricomprare il gioco per intero.

Leggi anche -> Aggiornamento Playstation sta bloccando alcune console

Leggi anche -> Esclusiva Xbox, piani importanti per l’anno prossimo

Death Stranding esce venerdì e per ora non sembra esserci nessuna notizia riguardo un possibile sconto per adeguare anche il prezzo europeo a quello inglese. WTF?!