Esclusive PlayStation su Xbox, il CEO fa chiarezza

Un dibattito contorto e che solleva un grande polverone, quello relativo alle esclusive PlayStation su Xbox. Arrivano le parole del CEO 

esclusive playstation
esclusive playstation, il CEO parla del possibile arrivo su Xbox (fonte YouTube)

Nell’intervista con il CEO di PS, Hermen Hulst, egli considera la sua come un’organizzazione globale all’interno della quale non manca assolutamente niente. Questo perché possiedono degli studi sia in Giappone che in America che in Europa. Inoltre condivide il suo desiderio di continuare a realizzare dei progetti sia di grande che di piccola entità. Prosegue lodando il lavoro svolto fino ad oggi in quanto, la lineup di PS5, è riuscita a mostrare una grande varietà in cui non sono mancati progetti più contenuti. Un esempio è per esempio da Team Asobi Astro’s Playroom fino al ben noto Tripla A Marvel’s Spider-Man. Ma le esclusive PlayStation potrebbero arrivare su Xbox? Una domanda molto particolare

Hermen Hulst, nell’intervista esclusiva, ha parlato apertamente di tutto ciò che riguarda il futuro di PlayStation 5. Inoltre ha anche affrontato l’argomento riguardo proprio l’importanza delle esclusive e del loro probabile approdo su PC e Xbox. Egli non ha assolutamente negato la possibilità che, in futuro, anche su computer possano essere giocati i titoli più ricercati di del mondo PS. Anche se, allo stesso tempo, ha rassicurato i giocatori di tutto il mondo che alcuni titoli resteranno delle esclusive per la console di mamma Sony.

Su Xbox arrivano le esclusive PlayStation? Sveliamo il mistero

esclusive playstation
esclusive playstation, il CEO parla del possibile arrivo su Xbox (fonte Twitter)

Hulst afferma che la sola eccezione alla regola è stata MLB The Show 21, da sottolineare che in quel caso non è stata una scelta dipesa da loro. Inoltre continua l’intervista affermando che: “Per quanto riguarda i porting su PC, c’è sempre stato un periodo di attesa di almeno due anni, ma nonostante tutto potete stare certi che continueremo a realizzare esclusive in arrivo solamente su PlayStation”. Continua l’intervista dicendo che, per loro, è fondamentale creare esclusive degne di nota per potare la PS5 al massimo delle sue potenzialità. Questo rappresenta l’obiettivo di PS intesa come azienda.

Leggi anche -> Violenza sessuale su minore, in carcere compositore di noto MMO

Leggi anche -> Scrittrice di Tomb Rider distrugge GTA V: “Mi ha delusa”

Una delle caratteristiche che più ama è quella che, all’interno di ogni studio, è presente una tecnologia ed uno stile proprio. Questi dettagli sono tutti elementi che rendono ogni luogo unico ed inimitabile. Inoltre non manca il supporto costante, un elemento fondamentale per realizzare ogni giorno esperienze di alta qualità. Hulst ha affrontato con decisione il futuro di PS5. Ci saranno numerosi altri giochi che per il momento non sono stati ancora annunciati e che sono in produzione. Ovviamente non mancano grandi esclusive tra cui il nuovo God of War e Gran Turismo 7, che gli utenti aspettano con ansia trepidante.