Half Life 3 potrebbe finalmente diventare realtà

E quando sembra che qualcuno in un angolo del mondo stia per dimenticarsi che Valve, oltre a gestire quell’0impresa faraonica che va sotto il nome di Steam e a provare a produrre console sia anche un developer di videogiochi ecco che la società ce lo ricorda con chiarezza e riaccende stavolta la speranza per un Half Life 3.

L’ultimo gioco uscito in ordine di tempo è stato proprio un altro Half Life, Alyx, pensato per la realtà virtuale. Ma stando a una intervista rilasciata di recente, ci sono molti altri giochi dietro le quinte con molte persone coinvolte nello sviluppo.

Half Life 3 potrebbe finalmente diventare realtà
Half Life 3 potrebbe finalmente diventare realtà (foto: Valve)

Quante siano di preciso Greg Coomer che si è lasciato intervistare dai ragazzi di Famitsu, non lo sa ma sono “tante”. E almeno una parte di queste persone si starebbe proprio occupando di Gordon Freeman di cui tra l’altro Goomer è una delle ispirazioni.

Half Life 3 è più vicino di quanto pensiate

Steam Deck è finalmente sbarcata anche nei Paesi Dell’Estremo Oriente. Una notizia che forse da questa parte dell’Oceano non è troppo importante. Ma i ragazzi di Famitsu hanno ovviamente celebrato il momento con una lunga intervista e una bella recensione del prodotto.

Half Life 3 potrebbe finalmente diventare realtà
Half Life 3 potrebbe finalmente diventare realtà (foto: Youtube)

L’intervista è stata un momento importante per porre domande interessanti e ricevere risposte altrettanto interessanti. Una cosa che Coomer ha voluto sottolineare è che l’avventura con Steam Deck non ha cambiato la natura profonda di Valve che è quella di produrre videogiochi e che anzi ci sono molti titoli in fase di sviluppo: “lo sviluppo dei videogiochi è importante per Valve” ha ribadito. Alla domanda se c’è ancora posto per Half Life magari con un capitolo 3 Coomer non si è tirato indietro affermando che “c’è ancora molto di cui parlare nel mondo di Half Life” anche dopo Alyx.

Unendo le due affermazioni è lecito quindi supporre che tra i prodotti in fase di sviluppo ci sia effettivamente un capitolo 3 per Half Life. Anche perchè, parlando invece di Portal, Coomer è più trasparente quando dice che non c’è nulla da annunciare al momento ma che spera davvero di poter lavorare a un nuovo capitolo di Portal un giorno.