Holly e Benji arrivano su Amazon Prime Video con due fim

Holly e Benji: La selezione giovanile del Giappone
Immagine per La selezione giovanile del Giappone (fonte: Amazon Prime Video).

Holly e Benji pronti ad allietare queste vacanze natalizie all’insegna dello sport; due film disponibili in streaming su Amazon Prime Video.

Il 2020 è stato l’anno dello sport e dei due simboli del Calcio nel mondo manga e anime. Non soltanto infatti Koch Media ha cominciato la pubblicazione dei DVD con gli episodi della serie animata rivisitata, ma Bandai Namco ha anche pubblicato Captain Tsubasa: Rise of the New Champions, videogioco interamente dedicato ai personaggi dello spokon manga di Yōichi Takahashi.

Per chiudere in bellezza questo 2020, e per intrattenersi durante le festività natalizie, arrivano ora in streaming su Amazon Prime Video due film animati.

Leggi anche –> Cyberpunk 2077 videorecensione: il futuro ha bisogno di più tempo

Holly e Benji, due film su Amazon Prime Video

Holly e Benji: La grande sfida europea
Immagine per La grande sfida europea (fonte: Amazon Prime Video).

Il primo dei due titoli disponibili è il film La grande sfida europea, uscito più di trent’anni fa, nel 1985. Il lungometraggio è stato il primo tratto dal manga e dall’anime, proposto in Italia col titolo La sfida di Parigi.

Protagonista della trama è il grande match amichevole fra Giappone e una selezione dei migliori giocatori europei, nello stadio della capitale francese. Questo sarà solo un preludio ad una serie di incontri che vedranno la formazione giapponese, guidata da i due campioni, affrontare le nazionali europee.

Il secondo film è La selezione giovanile del Giapponesequel diretto del primo. Il Giappone affronta ancora una volta la selezione europea, questa volta però in casa, e con diverse defezioni.

Leggi anche –> Call of Duty: Black Ops Cold War offre il multiplayer GRATUITAMENTE

Il francese El Cid Pierre, l’inglese Steve Molby e il tedesco Karl Heinz Schneider mettono a dura prova i giocatori giapponesi, ma con una nuova unità di squadra, il rientro di alcuni giocatori e il talento dei due assi nipponici, capovolgeranno le sorti dell’incontro.