I migliori Controller per smartphone: quando il gioco si fa una cosa seria

Sempre più spesso le esperienze di gaming passano anche attraverso gli smartphones. Ma non per tutti, soprattutto per i giocatori più appassionati e di lungo corso, abituarsi ai comandi touch da display é la soluzione migliore: ecco perché i controller per dispositivi mobili sono sempre più richiesti. Scopriamo perché il game play in portabilità risulta un’esperienza assai più coinvolgente con il supporto di controller di gioco e quali sono i più adatti al nostro smartphone.

Xbox Controller Smartphones VideoGiochi.com 26 Ottobre 2022
I controller della Xbox sono compatibili con quasi tutti i più recenti modelli di smartphones Android ed iOS – VideoGiochi.com

Gli smartphones sono sempre più utilizzati dai gamers per effettuare esperienze di gioco in mobilità. Al contempo, tanto i dispositivi con sistema operativo Android quanto quelli con iOS offrono sempre più titoli di gioco nei rispettivi stores. E, se da un lato risulta assai difficile prevedere che console e postazioni di gioco fisse possano esser presto (o mai) abbandonate e soppiantate dai devices mobili, dall’altro é probabile che questa modalità di gioco “in movimento” si accompagni sempre più a quella “statica” tradizionale.

Tuttavia, sono moltissimi i giocatori che non intendono abituarsi alle modalità di controllo di gioco tramite la tecnologia touch degli smartphones e rinunciare a pulsanti e stick analogici. E sono i controller in questo a fornire la soluzione: ovvero unità esterne che comunicano via cavo o tramite connessione wireless con i dispositivi e che consentono il controllo tramite tasti.

Dopo aver  intercettato la domanda, tantissimi produttori in tutto il mondo hanno cominciato a sfornare modelli su modelli e ad offrire sul mercato le soluzioni più disparate: Razer, Microsoft, Sony, le opzioni davvero abbondano, sia per iOS sia per Android, e vanno dai modelli più basici ed a costi ridotti a quelli più sofisticati e dispendiosi, per soddisfare il maggior numero possibile di esigenze.

Come scegliere il più adatto e quali sono considerati i migliori sul mercato

Controller Smartphones VideoGiochi.com 26 Ottobre 2022
Tra i produttori più apprezzati, Razer risulta senza dubbio uno dei colossi del settore – VideoGiochi.com

Partiamo dalle dimensioni: possono davvero fare la differenza, soprattutto se si viaggia molto e si desidera comodità nel trasportare tutto il necessario per non rinunciare ad esperienze di gioco ovunque ci si trovi. In questo caso, un foldable compatto ed al contempo solido e resistente potrebbe risultare la soluzione migliore.

Tra i migliori sul mercato per prestazioni e per il rapporto qualità-prezzo, spicca senz’altro il modello Kishi di Razer, compatibile sia con Android sia con iOS e disponibile anche nella versione ottimizzata per il servizio di gioco in streaming xCloud di Microsoft. Nonché, sempre prodotto da Razer, l’assai versatile modello Junglecat, che consente di collegare i controller ai lati dello smartphone e e che può anche essere utilizzato come pad tramite supporto dedicato.

Inoltre, ottime notizie per chi già possiede una PlayStation o una Xbox di gioco: i loro controller, infatti, sono compatibili sia con Android sia con iOS, dunque non sarà necessaria alcuna spesa aggiuntiva. Unico neo: non essendo stati pensati per il gioco in mobilità, le loro dimensioni sono significative e l’accoppiata con lo smartphone forse non é proprio la più ergonomica sul mercato.