Il Signore degli Anelli, comunità cattolica vieta il sesso nella serie?

Mentre Amazon Prime Video continua la produzione della serie tv de Il Signore degli Anelli, una comunità cattolica non vuole scene di sesso.

il signore degli anelli serie tv
Comunità cattolica si oppone a presunte scene di sesso nella serie (Foto: YouTube).

La serie tv del franchise basato sui romanzi fantasy di J.R.R. Tolkien sta già spopolando tra i fan, che non vedono l’ora di vederla in streaming in esclusiva su Amazon Prime Video; questo nuovo progetto già si candida a diventare il prodotto d’intrattenimento più seguito e discusso dei prossimi anni.

Mentre Amazon Prime Video continua la produzione della prima stagione, una comunità ultra cattolica si sta già battendo online affinché non siano presenti né scene di sesso né qualsiasi altra che implichi il nudo degli attori.

Il Signore degli Anelli, comunità cattolica “vieta” il sesso?

il signore degli anelli serie tv
Oltre alla serie, in arrivo un videogioco su Gollum (foto: YouTube).,

La comunità ha lanciato una petizione che, al momento, tocca quota 39.000 firme; stando alle motivazioni dietro al lancio di questa petizione, scene di sesso e di nudo andrebbero contro il simbolismo cattolico presente nell’opera e ai principi dello stesso Tolkien, cattolico conservatore.

Non è chiaro se la petizione abbia un intento parodico, ma non sarebbe di certo la prima volta che alcune comunità religiose si oppongono alla presenza di intimità o scene troppo spinte in film e serie tv.

Petizione o meno, la produzione continua e Amazon sta facendo le cose in grande; a quanto emerso da precedenti parole del  Ministro per lo Sviluppo Economico e del Turismo Stuart Nash, il budget investito per la produzione si aggirerebbe intorno ai $ 465 milioni (pari a 650 milioni di dollari neozelandesi).

Leggi anche –> Ratchet and Clank Rift Apart e i crossover con altri giochi – VIDEO

Una cifra folle e mai vista prima per una serie televisiva; i costi superano ampiamente i budget impegnati per la realizzazione di The Crown e de Il Trono di Spade, due tra le serie più note e apprezzate di sempre. Pensiero cattolico o meno, Amazon si sta giocando veramente tanto con questo progetto ed è certo che curerà ogni minimo dettaglio.

Leggi anche –> Palworld, il nuovo RPG ispirato ai Pokémon fa discutere – VIDEO

LINK UTILI

La console Sony (foto: YouTube).