Mamma ho perso l’Aereo! diventa videogioco, progetto incredibile

Nel periodo delle feste di Natale ci sono diversi film che vengono proposti e riproposti in loop per accontentare tutte le generazioni e tra questi c’è ovviamente anche Mamma, ho perso l’aereo! a volte condito dal suo sequel Mamma, ho perso l’aereo mi sono smarrito a New York! ma stavolta il progetto di cui vi parliamo fa un passo in una direzione diversa e forse ancora più divertente.

Il primo film, in cui un giovane Macaulay Culkin sulla falsariga delle piccole canaglie e di Denny, cercava di difendere la sua casa da una coppia di ladri ha accompagnato il Natale di intere generazioni di bambini e bambine dal 1991 ed è anche stato trasformato in un tie-in per SEGA Mega drive. Ma se ricordate il film e non il gioco non c’è da farsene una colpa.

home alone videogioco
Home Alone (videogiochi.com)

Il gioco infatti, come tanti prodotti di quegli anni, provò senza riuscire solo a battere cassa sul successo del film e cadde presto nel dimenticatoio. Mentre il progetto di cui vi parliamo oggi è una idea originale e che forse darebbe a Mamma, ho perso l’aereo! un pubblico ancora più vasto. Ecco cosa è saltato fuori su Twitter.

Mamma, ho perso l’aereo ma ho preso l’inventario!

Se il messaggio che affidi a Twitter raccoglie quasi 1500 cuoricini ed è stato visto da oltre 270 mila persone da quando lo hai pubblicato qualcosa dovrà pur dire. E ora tanti sperano che il progetto presentato dall’utente Simon Brewer, che torvate sul social dell’uccellino azzurro con @bunny_ballball, stuzzichi qualche team di sviluppo che può mettere le mani sul materiale originale e dare seguito a quanto proposto.

mamma ho perso l'aereo gioco nuovo
Home Alone su Twitter (videogiochi.com)

Bewer ha infatti provato a immaginare come sarebbe potuto essere Mamma, ho perso l’aereo! se fosse concepito come FPS. Certo, non sarebbe uno sparatutto in prima persona violento come Call of Duty Modern Warfare 2 ma la dose di premeditazione e di cattiveria da mettere in campo non sarebbe poi così diversa. Il gioco di Brewer, di cui su Twitter ha postato l’immagine dell’inventario, ha tutto ciò che si trova nel film sotto forma di loadout per Kevin, rigorosamente in tenuta natalizia con il maglione rosso e la faccia da schiaffi.

Ma oltre a ritrovare tutti gli oggetti del film forse più divertente è notare che il gioco è un multiplayer in cui si può essere non solo Kevin ma anche uno dei due ladri che tentano l’assalto alla casa. Non vi spoileriamo altro ma osservate la foto con attenzione e date la caccia agli easter egg.