I migliori controller per PS5 del 2024: non solo DualSense

Contiene link di affiliazione.

Passate molte ore della vostra giornata davanti alla PS5 e i videogame sono la vostra grande passione? Allora per vivere un’esperienza completa è fondamentale avere a disposizione un controller di ottimo livello. Al di là dell’ottimo controller originale, presente nel bundle quando acquistate la console, ce ne sono tanti altri differenti che accontentano ogni tipo di esigenza per un’esperienza di gioco personalizzata.

Due controller per la Ps5
Migliori controller per PS5 (Videogiochi.com)

Innegabile che la scelta sia molto personale, ma lo è altrettanto il fatto che trovare qualcosa di meglio di questo DualSense Edge può essere impresa assai ardua. Se non volete sbagliare puntate su questo, se invece avete voglia di approfondire l’argomento e scegliere un prodotto che si adatti al vostro modo di giocare andate avanti nella lettura di questa corposa guida. Se invece siete più tipi da Xbox, cliccate qui per la guida sui migliori controller della console di Microsoft.

Controller per PS5, i migliori

DualSense Edge, il migliore

un controller per PS5 speciale
DualSense Edge, il migliore controller per PS5 (Amazon) Videogiochi.com

Se pensi di essere un vero pro della PS5 non puoi farti sfuggire il DualSense Edge che è considerato da tutti come il miglior controller. Sebbene il costo sia un po’ sopra le righe questo device vale tutto quello che andrete a investire per acquistarlo. Nonostante a un primo sguardo appaia simile a quello base ha moltissime funzioni in più che lo rendono davvero un pezzo unico.

Sony ha lavorato a lungo su questo tipo di controller, riuscendo a risolvere qualsiasi problema che si può verificare sugli altri modelli come per esempio il drifting, il movimento involontario delle levette, grazie alla possibilità di sostituirle in maniera rapida e molto semplice. Un joypad che potete programmare per migliorare il livello di precisione, oltre ai quattro pulsanti che si trovano sul retro e permettono una customizzazione piuttosto interessante. Un altro punto a favore è la comoda custodia in dotazione che mantiene in pieno lo stile elegante da PS5.

Vedi su Amazon

DualSense, l’originale

un controller per PS5 a fianco alla console
Migliori controller per PS5: DualSense, l’originale (Amazon) Videogiochi.com

Il DualSense è il controller originale che trovate in dotazione quando acquistate la PS5 ed è sicuramente tra i migliori a disposizione. Questo perché è studiato per essere d’impatto a qualsiasi tipo di videogame. Sebbene, rispetto al precedente, non sia programmabile, offre tutto quello che un joypad dovrebbe garantire; si tratta infatti di uno strumento affidabile e che si maneggia davvero molto bene.

Il punto di forza di questo pad è dato da due fattori: da un lato il feedback atipico che simula con vibrazioni di diverse intensità e in particolari punti dell’impugnatura quella che è la sensazione dell’ambiente di gioco, regalandovi un’esperienza immersa e coinvolgente; dall’altro lato abbiamo i grilletti adattivi, R2 ed L2, che hanno un diverso funzionamento a seconda del tipo di arma o tipo di azione che volete compiere.

Vedi su Amazon

Razer Wolverine V2, per action e sparatutto

un controller fronte retro
Migliori controller per PS5: Razer Wolverine V2, per action e sparatutto (Amazon) Videogiochi.com

Per chi ama i videogame action e sparatutto consigliamo questo Razer Wolverine V2 che per le sue incredibili qualità entra di diritto nella lista dei migliori controller per PS5. Basta guardare la foto per capire in maniera abbastanza intuitiva qual è la grande differenza rispetto agli altri e cioè l’asimmetria delle due levette analogiche, che regala un’esperienza di gioco molto differente rispetto a quella consona; sul retro inoltre sono presenti quattro tasti che permettono una customizzazione molto interessante per adattare il gioco alle vostre esigenze.

Vi chiederete cosa c’entrano gli action e gli sparatutto? Il pad è studiato per migliorare le prestazioni in questo tipo di giochi grazie alla minore distanza di attuazione dei tasti per permettere una pressione maggiormente veloce durante l’esperienza videoludica. Interessante è anche come è stato progettato il box delle freccette direzionali, che vi permetterà di muovervi a 360° per un maggior controllo dell’azione.

Vedi su Amazon

HORI Arcade OCTA, per arcade e picchiaduro

un controller con evidenziato il tasto X
Migliori controller per PS5: HORI Arcade OCTA, per arcade e picchiaduro (Amazon) Videogiochi.com

Gli arcade e i picchiaduro sono la vostra passione? Inutile aspettare per prendere una decisione, scegliete questo HORI Arcade OCTA che è uno dei migliori controller per la PS5. Il primo indizio, legato a questo tipo di videogame, è la presenza sul fonte dei tasti R1 e R2 che sono posizionati al fianco di quelli con quadrato e cerchi, cosa che aiuta a rendere più veloce l’esecuzione di combo note soprattutto nei giochi di lotta.

I test fatti prima della realizzazione specificano come i tasti micro-switch sono praticamente impossibili da rompere, garantendo oltre 8 milioni di clic prima di iniziare a parlare della possibilità di un primo segno d’usura. Altra cosa eccezionale è dettata dalla presenza di uno stick analogico a corto raggio con base ottagonale in grado di aumentare la precisione e la velocità di esecuzione quando siamo impegnati nel gaming.

Vedi su Amazon

Come scegliere il miglior controller per PS5?

Pensavate che la nostra guida fosse già finita qui? Ammettetelo! Invece no, perché abbiamo deciso di pensare ulteriormente a voi, offrendovi quelli che sono i parametri fondamentali da tenere in considerazione quando andate ad acquistare un controller per PS5:

  • Tasti e velocità d’esecuzione: per un pro del gaming è fondamentale la velocità d’esecuzione dei tasti, perché può di fatto influenzare il suo modo di giocare. Per avere un gameplay fluido e che vi porti al centro dell’azione serve un pad che risponda rapidamente e senza effetti di latenza;
  • Vibrazione: sebbene rimanga una delle caratteristiche più criticate, la vibrazione la si ama o la si odia ma diventa un parametro di fondamentale rilevanza per un’esperienza immersiva nel gioco;
  • Batteria: difficile pensare che i controller moderni siano da collegare con un cavo, oggi le funzioni wireless e bluetooth sono diventate fondamentali per un’esperienza di gioco più coinvolgente, permettendo al gamer di muoversi durante l’azione. Se non si è dotati di una batteria di livello si rischia invece di perdere qualcosa nel gaming, costretti ad attaccarlo col cavo. Oggi le batterie offrono tutte ampie garanzie, se trovate un pad che vi offre anche una postazione di ricarica tanto meglio;
  • Funzioni aggiuntive: possono essere molti i surplus in grado di fare la differenza, tra questi i tasti aggiuntivi per la personalizzazione, levette asimmetriche e intercambiabili ma anche tante altre.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

Impostazioni privacy