NBA All World è Pokemon Go ma con i migliori cestisti del mondo

Pensavate che i tempi di Pokemon Go siano finiti? Se è così vi sbagliavate perché sta per arrivare NBA All World, il titolo sul basket che prende spunto dal gioco più popolare su mobile dei Pokémon!

A differenza di molti anni fa in cui i telefoni non erano in grado di gestire giochi molto complessi, ora il gaming da mobile è letteralmente la più grande fetta di mercato dell’industria dei videogiochi. Infatti anche i giochi per smartphone stanno crescendo a dismisura, raggiungendo un fatturato di ben 116 miliardi di dollari nell’arco del 2021 in tutto il mondo. Questo è anche grazie al fatto che questi titoli solitamente presentano microtransazioni, un elemento molto dibattuto e discusso.

nba all world
Il mondo non sarà più come prima! (Fonte: NBA All World su YouTube)

L’esempio perfetto di un titolo che è riuscito a raggiungere un introito e una diffusione su larga scala è sicuramente Pokémon Go, infatti il gioco sui mostriciattoli tascabili era presente su quasi tutti gli smartphone diversi anni fa.

NBA All World: il Pokémon Go basato sul basket

NBA All World sarà il nuovo videogioco sportivo sviluppato da Niantic in collaborazione con la National Basketball Association e la National Basketball Players Association, rispettivamente l’NBA e la NBPA. Se inoltre amate tutti gli sport, ecco le novità in merito a Fifa 23, ci saranno un sacco di sorprese.

nba all world
Ecco il titolo che i fan del basket stavano aspetando! (Fonte: NBA All World su YouTube)

Come orami ben tutti sapranno la Niantic è famosa per aver sviluppato Pokemon Go, un titolo che ha spinto moltissime persone in tutto il mondo ad uscire fuori di casa per poter incontrare e catturare moltissimi Pokémon cercando il proprio preferito.

Questo accade grazie ad una unione tra il gioco e il movimento nella vita reale che viene generalmente chiamata: realtà aumentata geolocalizzata con il GPS, trasformando le proprie passeggiate in vere e proprie avventure.

A quanto pare però questo non è solo il meccanismo dietro Pokémon Go perché anche NBA All World sfrutterà questa tecnologia per avvicinare appassionati e non alla grande storia ed energia del Basket.

Secondo i portavoce dell’NBA e della Niantic, questo nuovo titolo potrà far interagire i giocatori con le più grandi star del basket come mai è stato possibile fare finora. Se volete giocare al massimo a questo titolo, allora non potete perdervi questo smartphone, più potente di un computer da gaming.

Impostazioni privacy