Neil Druckmann temporeggia, Naughty Dog al lavoro per PS5

Naughty Dog ha sicuramente intenzione di dedicarsi ad un progetto interamente studiato per PS5. Tuttavia Neil Druckmann chiede di avere pazienza

Neil Druckmann
Neil Druckmann, Naughty Dog al lavoro su un progetto per ps5 (screenshot YouTube)

Più i mesi passano e più The Last of Us Parte II è in grado di far parlare di sé nel mondo. Grazie alle emozioni ed alle discussioni che questo è in grado di suscitare e di scatenare in ogni giocatore, Neil Druckmann ha centrato il segno un’altra volta.

I giocatori fremono sempre di più per l’attesa del prossimo progetto di Naughty Dog. Questa impazienza è dovuta sopratutto ad uno dei titoli della generazione passata ha riscosso molto successo. Si tratta delle strazianti avventure di Ellie e Joel, due personaggi entrati nel cuore di molti fedeli della saga.

Leggi anche -> COD Warzone e Cold War, un nuovo operatore in arrivo

Naughty Dog su PS5? Neil Druckmann chiede pazienza

Neil Druckmann
Neil Druckmann, Naughty Dog al lavoro su un progetto per ps5 (screenshot YouTube)

Sembra ormai essere qualcosa di ufficiale il fatto che gli sviluppatori stiano lavorando su un nuovo progetto, anche se per il momento ancora non si sa con certezza. Difatti non si conosce nulla del prossimo titolo destinato ad uscire su console next-gen Sony PS5. Il co-presidente di Naughty Dog, Neil Druckmann, è intervenuto a riguardo attraverso un post su Twitter.

Egli ha voluto pubblicare un messaggio rivolto a tutti i fan. In questa comunicazione, avvisa gli appassionati di dover pazientare ancora un po’ in quanto stanno lavorando ad un progetto molto importante. Sul famoso social network il co-presidente di Naughty Dog ha affermato che chiunque dei fan gli chieda di parlare del lavoro del team di sviluppo, non può dire nulla a riguardo. Inoltre chiede di essere gentilmente pazienti. Infine conclude che hanno diverse cose interessanti che sono impazienti di condividere con i videogiocatori. Quindi lo faranno appena possibile.

Leggi anche -> Gamigo e BKOM Studios insieme per un nuovo titolo mobile di strategia

Oltre alla supposizione fatta sulla modalità multiplayer di The Last of Us Parte II, nel corso delle scorse settimane, Naughty Dog è stata alla ricerca di nuove collaborazioni lavorative per l’anno 2021. Molti sono coloro che pensano che questo rispecchi proprio la volontà di produrre un primo titolo di nuova generazione per PS5. Non resta quindi che attendere e seguire tutti i risvolti. Ormai è ben noto il potenziale di Naughty Dog, ricordando titoli come Crash Bandicoot ed Uncharted. La pazienza è la virtù dei forti! In basso il post di Neil Druckmann su Twitter.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)