Questo monitor da gaming arriva a 500Hz – VIDEO

La tecnologia per il gaming continua a fare passi avanti e questo monitor pubblicizzato su un portale di tecnologia cinese ci ha fatto letteralmente strabuzzare gli occhi.

Questo monitor da gaming arriva a 500Hz - VIDEO
Questo monitor da gaming arriva a 500Hz – VIDEO (foto: Pexels)

Sappiamo tutti quanto il refresh rate negli schermi di gioco sia fondamentale per poter avere una reattività più fluida. Lo schermo in questione è prodotto da Boe. Ma prima che corriate a cercarlo sullo store ufficiale del brand dobbiamo dirvi che si tratta in realtà solo di un prototipo anche se, è chiaro, tutta la tecnologia che utilizziamo oggi prima è stata un prototipo e quindi ci sono buone possibilità che un domani avremo effettivamente schermi full HD con un refresh rate stratosferico: 500 Hz.

Per darvi un’idea, al momento gli schermi più veloci prodotti dai grandi nomi come per esempio Acer e Asus si fermano a 360 Hz.

Monitor da Gaming 500 Hz, adesso speriamo in una GPU

Boe è sicuramente una delle realtà più importanti nel settore dei semiconduttori ed è tra le società cinesi più famose per la componentistica. I suoi schermi con tecnologia all’ossido vengono utilizzati su una vastissima gamma di dispositivi e la stessa società ha presentato ufficialmente un nuovo schermo da 110 pollici con risoluzione 8k e refresh rate a 120 Hz.

Leggi anche -> Truffa con Minecraft, oltre 1.2 milioni di dollari rubati

Questo monitor da gaming arriva a 500Hz - VIDEO
Questo monitor da gaming arriva a 500Hz – VIDEO (foto: screenshot)

Ma è chiaro che riuscire ad avere un monitor a 500 Hz è decisamente un passo in avanti clamoroso. Tra l’altro, e ringraziamo Google traduttore per questo, siamo riusciti a raccogliere alcuni altri brandelli di informazioni riguardo le caratteristiche di questo nuovo monitor che può essere tranquillamente utilizzato per il gaming. Per esempio non si tratta di un modello che utilizza la tecnologia oled ma, come accennavamo prima, di un esperimento con tecnologia di semiconduttori all’ossido unito a una serie di elementi in rame un po’ come succede negli schermi TFT. Tutto questo a quanto pare riesce a produrre questo spaventoso refresh rate in uno schermo da 27 pollici per ora. Decisamente caratteristiche di tutto rispetto che però per essere godute appieno dovrebbero essere accompagnate da una GPU in grado di trasmettere segnale ogni due millisecondi per riuscire a sfruttare la velocità.

Leggi anche -> Nuovo gioco dei Simpsons sta facendo impazzire il web – VIDEO

Uscirà mai veramente uno schermo così potente? Da Boe non ci sono indicazioni e decisamente forse 500 Hz per ora sono anche un po’ troppi.