Nvidia RTX 40 sarà mostruosa, 10 volte meglio di PS5

Stando ad un rumor ricorrente la nuova Nvidia RTX 40 sarà una bestia in grado di raddoppiare le prestazioni della GeForce RTX 3090.

Nvidia RTX 40 sarà mostruosa, 10 volte meglio di PS5 (foto: youtube)

Abbiamo bisogno di tutta questa potenza di calcolo? La risposta è sì. O meglio ne avremmo bisogno a mano a mano che la tecnologia andrà avanti per gestire al meglio titoli sempre più realistici e ricchi di dettagli. E per chi vorrà lanciarsi nel crypto mining.

Ma come dovrebbe essere questa specie di behemoth delle schede grafiche? Grazie alla architettura Lovelace dovremmo arrivare ha circa 81 tflop di potenza di calcolo fp32. Non ci sono conferme nè smentite al momento da parte di Nvidia ma se venisse confermata la potenza di calcolo siamo di fronte ad una scheda grafica il cui prezzo di listino potrebbe aggirarsi intorno ai 3000 dollari.

Nvidia RTX 40, potenza di calcolo fuori dal comune

Nvidia RTX 40 sarà mostruosa, 10 volte meglio di PS5 (foto: youtube)

La RTX 40 di Nvidia dovrebbe riuscire ad avere 81 teraflop di potenza di calcolo fp32. Come siamo arrivati a questa cifra? In realtà mettendo insieme i diversi rumor che si inseguono e che riguardano il confronto con, per esempio, le Ampere RTX 30, che, per esempio nella versione RTX 3090 arrivano a 36 teraflop.

Un altro rumor ha descritto la nuova serie di schede grafiche firmate nVidia GeForce come dotate di una architettura Lovelace da 18432 CUDA Core. Si tratterebbe di una potenza di calcolo che demolireebbe le attuali prestazioni della PlayStation 5. Quello che resta da vedere ora è se saranno vere anche le previsioni fatte dallo youtuber Graphically Challenged che si è lanciato nel prevedere i prezzi della serie RTX 4000 con modelli dal 4050 al 4090.

Secondo le stime dello youtuber molto ferrato in materia delle schede grafiche, il prezzo più basso per una rtx 40 sarà di circa 280 dollari per il modello 4050 salendo fino a 2999 dollari per il modello RTX 4090. Calcolando che si tratta del prezzo di un singolo componente è chiaro come il modello dalle prestazioni più elevate in assoluto rimarrà fuori portata per la maggior parte dei videogiocatori.

Leggi anche -> Aggiornamento Playstation sta bloccando alcune console

Leggi anche -> Esclusiva Xbox, piani importanti per l’anno prossimo

E sui forum molti ipotizzano che si tratti invece di qualcosa che Nvidia sta pensando di offrire ai crypto miner, disposti a sborsare cifre fuori da questo mondo per investire in potenza di calcolo che poi si trasformerà in guadagno. Con una data d’uscita possibile ad ottobre dell’anno prossimo e calcolando che la maggior parte delle previsioni danno ancora il 2022 come un anno problematico per la produzione di componenti elettronici, rischiamo di trovarci di fronte a un’edizione potenziata della telenovela infinita che sta coinvolgendo la PlayStation 5.

Impostazioni privacy