Phantom Hourglass viene registrato come marchio in Australia

È la solerzia di un noto utente, @KeliosFR, a portare agli occhi dell’utenza la notizia: il marchio di Phantom Hourglass, uno dei titoli di The Legend of Zelda usciti per la console Nintendo DS, viene registrato in Australia. L’utente in questione è noto per riportare leak attendibili riguardo il franchise di Pokemon su @Pokekalos.

Tuttavia, non sembrano esserci altri indizi riguardo ulteriori movimenti, lasciando lo scenario aperto ad interpretazioni. Infatti, si rumoreggia che Nintendo stia per annunciare un remake di The Legend of Zelda Phantom Hourglass per Nintendo Switch ma, per ora, conviene non saltare troppo a conclusioni azzardate.

Leggi anche –> Il Super Nintendo World mostra la Mario Kart: Koopa’s Challenge – VIDEO

Nintendo potrebbe avere qualcosa in serbo per noi

phantom hourglass
Uno scorcio di Phantom Hourglass, su Nintendo DS. Fonte: “YouTube”

Tuttavia, prima di far avvampare la fiamma della speranza, occorre fare qualche precisazione: il fatto che il marchio sia stato registrato denota il fatto che qualcosa si stia muovendo, è vero, ma, come spesso accade, gli sviluppatori tendono ad essere sempre a lavoro su qualcosa ed è molto facile che un progetto non venga mai annunciato e non veda nemmeno la luce del sole.

Leggi anche –> Legend of Zelda: Nintendo elimina il live-action con Netflix

Formando un trittico, assieme a The Legend of Zelda Wind Waker e Spirit Tracks, Phantom Hourglass presentava uno stile di gioco che fondeva l’uso dei comandi tradizionali con il touchpad a stilo del Nintendo DS, cosa che potrebbe tranquillamente funzionare su Nintendo Switch, motivo per cui non è completamente irragionevole sperare che dietro tale mossa vi sia realmente un progetto in cantiere per trasportare il titolo in questione sull’ultima console Nintendo. Oltre a ciò, il 2021 è pure il 35esimo anniversario di The Legend of Zelda.

Quindi, le informazioni circa questo leak vanno prese con le pinze ma possono anche essere un segnale che, probabilmente, Nintendo dichiarerà qualcosa riguardo il franchise di The Legend of Zelda che non sia collegato al seguito di Breath of the Wild o ad un DLC di Hyrule Warriors. Tuttavia, dovremmo comunque attendere il prossimo Nintendo Direct per poter confermare o smentire un eventuale remake (o remaster o semplicemente anche porting) su Nintendo Switch di The Legend of Zelda Phantom Hourglass.

Link utili