Pilota di F1 multato: “Questa settimana niente FIFA Points!”

Durante la conferenza stampa dello scorso Gran Premio di Formula 1 del Brasile si è fatto riferimento anche a FIFA e ai FIFA points.

Pilota di F1 multato: "Questa settimana niente FIFA Points!"
Pilota di F1 multato: “Questa settimana niente FIFA Points!” (foto: pixabay)

La colpa, se così si può dire, è di Max Verstappen. Il famoso pilota della Red Bull si è infatti reso protagonista di un botta e risposta con la stampa a causa della multa che gli è stata comminata per un comportamento ritenuto scorretto. Verstappen ha risposto tirando in ballo la sua ormai molto nota a tutti, sia nella sua scuderia sia tra i fan, passione per FIFA e in particolare per FIFA Ultimate Team.

Tutti sanno ormai che il pilota della casa del Toro è infatti un giocatore molto accanito di FIFA tanto che, anche nel weekend di gara, trova sempre almeno qualche ora per potersi fare una partita. Se vi capitasse mai online di giocare a FIFA contro crgbooy007 sappiate che state sfidando l’Olandese Volante.

Max Verstappen: “ comprerò meno FIFA Points”

Pilota di F1 multato Questa settimana niente FIFA Points!
Pilota di F1 multato Questa settimana niente FIFA Points!

Durante la conferenza stampa del Gran Premio del Brasile Max Verstappen è riuscito un’altra volta a far tornare alla ribalta la sua passione profondissima per FIFA. Una passione confermata anche dal suo Team Principal Christian Horner che ha raccontato che durante il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti, Verstappen ha giocato a FIFA in pratica per 14 ore. La storia che vi raccontiamo oggi riguarda i FIFA Points utilissimi dentro FIFA Ultimate Team.

Ma perché si è parlato di FIFA in conferenza stampa? Perché a Max Verstappen è stata comminata una multa da 50mila euro che dovrà pagare lui di tasca sua. La multa gli è arrivata perché, secondo i commissari di gara, in regime di parco chiuso, il pilota Red Bull avrebbe toccato con la mano l’ala posteriore della vettura guidata dal suo acerrimo nemico Lewis Hamilton. Nella dichiarazione fatta in conferenza stampa, queste le parole di Verstappen: “Con la multa da 50mila euro spero che i commissari facciamo una bella cena con molto vino, magari uno costoso. Dovrò pagarla io, forse questa volta sarò costretto a comprare meno FIFA Points”.

Leggi anche -> Grande sorpresa in arrivo per esclusiva Playstation

Leggi anche -> Nuova skin di Fortnite arriva direttamente da Star Wars

Ovviamente, nell’universo della Formula Uno una multa da 50mila euro non è una grandissima cifra ma probabilmente per Verstappen questo potrebbe significare non poter fare tutti i super acquisti che gli hanno permesso di posizionarsi nel 2019 tra i primi 25 giocatori in assoluto di FIFA. Sarà per il prossimo giro, Max.