Playstation per l’Ucraina, la decisione commuove tutti

Playstation ha appena annunciato una novità molto importante, che sta facendo commuovere tutti gli ucraini del mondo. 

Quelli che stiamo vivendo oggi sono dei tempi duri, durissimi. Nel caso in cui la crisi economica risultante dalla pandemia globale di Covid-19 non abbia già rovinato la vita di milioni di persone, ecco che c’è la guerra. E parliamo di una guerra davvero molto drammatica, che potrebbe presto peggiorare e diventare qualcosa di molto più drammatico. Non è certamente il 2022 che sognavamo, dopo un 2021 fatto di lutto e sacrifici. E ormai sono solo le piccole cose a farci andare avanti, trovando la felicità solo nei dettagli minimi della vita.

Playstation per l’Ucraina, la decisione commuove tutti

Il conflitto tra Russia e Ucraina diventa ogni giorno più violento e ha un effetto devastante su tutto quello che circonda i due Paesi. Tra la altre cose, ad esempio, c’è un ulteriore inasprimento di quella crisi dei processori che da anni esiste e rende difficile produrre console next-gen e apparecchiatura smart in generale. In tanti hanno preso una decisione fortissima contro la Russia, spingendo per punire in tutti i modi possibili il popolo russo e quindi, di conseguenza, anche la posizione di Vladimir Putin al Cremlino. Una posizione che tutti sperano possa indebolirsi quanto prima, per il bene di tutti coloro che non vogliono una guerra.

Playstation per l’Ucraina, l’annuncio è storico

Sono sempre di più le aziende che stanno prendendo una posizione dura contro la Russia, di fatto smettendo di essere presenti sul suolo della Federazione. Marchi della moda, alimentari e soprattutto tecnologici stanno tagliando ogni ponte con il Paese. Tra questi tantissimi studi di sviluppo, che hanno deciso di non lanciare i loro prodotti in Russia. E persino Xbox e Playstation hanno deciso di abbandonare gli utenti russi, con Putin che avrebbe giù un piano per colpirle e anche duramente.

Ucraina proteste
Ucraina proteste

Intanto però, Playstation continua ad essere al fianco degli Ucraini. E con l’ultimo aggiornamento di sistema per PS5 ha dato un segnale piccolo quanto potente. E’ infatti stato aggiunto il supporto totale alla lingua ucraina all’interno dell’ecosistema PS5. Certamente non parliamo di qualcosa che rivoluzionerà la storia, ma in un momento del genere, in cui il proprio Paese viene conquistato giorno dopo giorno, vedere la propria lingua ufficiale essere riconosciuta da Playstation deve essere una bella vittoria. E i commenti positivi sotto la notizia ufficiale sono davvero tanti.