PlayStation sconsiglia un gioco che sta vendendo: il motivo

È arrivato l’annuncio ufficiale da parte di CD Projekt riguardo Cyberpunk 2077. Il titolo tornerà disponibile sul PlayStation Store dal quale Sony lo aveva fatto togliere a causa delle imbarazzanti performance su PS4. Ma il colosso dei videogiochi lo sconsiglia comunque.

Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori
Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori (foto: youtube)

A quanto pare, il lavoro fatto da CD Projekt su Cyberpunk 2077 per cercare di renderlo un’esperienza quanto meno piacevole anche sulle console last gen ha convinto Sony a far riapparire il gioco sul PlayStation Store. C’è stata però una dichiarazione proprio da parte di Sony che frena gli entusiasmi.

Da parte di CD Projekt Red si tratta comunque di un passo avanti verso un ritorno ad una certa dose di normalità. Cyberpunk 2077, infatti, verrà sicuramente ricordato nella storia dei videogiochi ma probabilmente non come il developer polacco aveva sperato all’inizio.

Cyberpunk 2077: Grande ritorno su PlayStation Store con un MA

Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori
Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori (foto: CD Projekt Red)

Sul sito ufficiale di CD Projekt, la società a cui fa capo CD Projekt Red, è stata diffusa una nota con la quale si annuncia il ritorno di cyberpunk 2077 su PlayStation Store. Il titolo tornerà disponibile a partire dal prossimo 21 giugno. La dichiarazione rilasciata sul sito di CD Projekt è quanto mai scarna e non lascia intendere che ci siano ancora problemi.

Ma c’è stata invece una dichiarazione da parte di Sony che invece sembra non essere ancora soddisfatta al 100% del lavoro fatto per rendere il gioco giocabile e non una imbarazzante sequela di bug. Questa la dichiarazione ufficiale di Sony: “Sony Interactive Entertainment può confermare che Cyberpunk 2077 verrà ripubblicato sul PlayStation Store a partire dal 21 giugno 2021. Gli utenti continueranno ad avere problemi di performance con l’edizione per PS4 mentre CD Projekt Red continua a migliorare la stabilità sulle piattaforme. Si raccomanda di giocare il titolo su PS4 Pro o PS5 per la migliore esperienza” .

LEGGI ANCHE —> Star di Vikings protagonista di un videogioco next-gen – VIDEO

LEGGI ANCHE —> Come scegliere la TV perfetta per giocare: 10 consigli

Se siete anche voi tra quelli che invece hanno la versione base della PS4, questa notizia ha il valore un po’ di una doccia fredda: occorrerà quindi aspettare un ulteriore aggiornamento da parte di Sony o da parte dello sviluppatore per essere sicuri che l’esperienza di gioco sia, se non all’altezza di quella di una PlayStation 5, neanche imbarazzante come se si cercasse di giocare su un Commodore 64.

Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori
Grande ritorno su PlayStation Store, ma non sarà per tutti i giocatori (foto: youtube)