Vi piace The Witcher? Allora dovreste proprio provare anche questi!

The Witcher è entrato di diritto nel cuore di una generazione intera di giocatori. Se vi è piaciuto e vi sentite orfani, ecco altri tre titoli per continuare a sognare nel mondo dei GDR action.

Vi piace The Witcher? Allora dovreste proprio provare anche questi!
Vi piace The Witcher? Allora dovreste proprio provare anche questi! (foto: youtube)

Abbiamo messo insieme infatti una terna di titoli, che potete tra l’altro giocare tranquillamente sul vostro smartphone anche mentre ci leggete. Più agili e subito disponibili, questi tre giochi che abbiamo trovato e provato e amato sul Google Play Store non vi faranno sentire la mancanza di Geralt di Rivia e della sua allegra cricca di Freak neanche se siete in metropolitana o sotto l’ombrellone.

E li abbiamo scelti in modo da non dovervi neanche far rimpiangere la grafica di The Witcher, proprio perché ormai i titoli mobile se la giocano praticamente alla pari con quelli per console. Non ci credete? Scorrete appena più giù, e poi fateci sapere.

The Witcher: tre giochi da provare subito

Cominciamo con quello che più di tutti può rivaleggiare, in termini di meccanica e adrenalina, proprio con le avventure dello Strigo: si chiama Dungeon Hunter 5.
Lo abbiamo scelto per due motivi: Il primo motivo è che questo hack ‘n’ slash MMORPG è meraviglioso a livello di giocabilità su dispositivo Android ed è un dungeon crawler vecchia maniera. Il secondo motivo è che di questo titolo firmato Gameloft c’è anche uno spin-off: Dungeon Hunter Champions. In pratica potete utilizzarlo per ingannare l’attesa tra un capitolo di The Witcher e l’altro. L’unica cosa è che rischiate di fare poi il percorso inverso: utilizzare The Witcher in attesa degli aggiornamenti di Dungeon Hunter.

Il secondo gioco che vi proponiamo, se oltre all’esperienza di gioco siete anche in cerca di uno stile artistico ai massimi livelli, si chiama Eternium ed è di nuovo un GDR action curatissimo con meccaniche hack ‘n’ slash. Il gioco non per niente ha oltre 10 milioni di download e una media recensioni di 4.8. Potete creare il vostro personaggio, dandogli tutti i poteri di Geralt. Making Fun, il developer di questo gioiellino mobile, è un team di veterani che ha lavorato sia per prodotti su PC sia per prodotti sul web sia per il mercato mobile. Quello che ci piace è che non diffondono 100 giochi. Se andate a guardare sulla loro pagina del Google Play Store troverete che ci sono solo tre giochi. Non si tratta però di un team che produce poco, si tratta di un team che produce bene. Uno di quelli che si concentra sulla qualità e Eternium ha qualità da vendere.

L’ultimo titolo che vi proponiamo è in realtà una costola di un titolo che in molti conoscono: Baldur’s Gate Enchanted Edition. Dei tre titoli è anche l’unico a pagamento. Sia Eternium sia Dungeon Hunter 5, infatti, sfruttano il sistema delle microtransazioni e degli acquisti in app. Ma non si tratta di pay-per-win quindi, in pratica, avete a disposizione dei giochi buoni, ottimi e gratis.

Baldur’s Gate, dal canto suo, ha alle spalle tutta la tradizione della serie su PC. E’ stato, ed è, uno dei titoli più innovativi su computer e adesso che è disponibile anche in versione mobile su Android la tradizione, e noi aggiungiamo per fortuna, è destinata a durare per sempre.

LEGGI ANCHE —> Star di Vikings protagonista di un videogioco next-gen – VIDEO

LEGGI ANCHE —> Come scegliere la TV perfetta per giocare: 10 consigli

Questi sono i nostri 3 consigli se vi manca la vostra dose di GDR action e vi trovate magari in mezzo al traffico in una baita vista lago. Perché si, le vacanze sono belle, staccare la spina va bene, ma vuoi mettere fare a pezzi orchi e mostri semplicemente con un tocco di dito?