Project Mara e la strada per il videogioco fotorealistico – VIDEO

Project Mara è uno dei progetti più interessanti e incredibili che ci sono al momento, che puntano al fotorealismo nel videogioco.

Project Mara è stato annunciato diversi mesi fa e da allora non si fa altro che riflettere attentamente su quello che potrebbe significare per l’industria videoludica. Parliamo infatti di un progetto, portato avanti dalla famosa software house Ninja Theory, che punta a creare qualcosa di estremamente nuovo all’interno del mondo videoludico. Nuove tecnologie e conoscenze, nuove strumentazioni e tecniche di rilevamento per creare un ambiente di gioco assolutamente fotorealistico.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> COD Black Ops Cold War, come giocare a Frenesia su Zombies

Project Mara e la strada per il videogioco fotorealistico – VIDEO

Non parliamo soltanto di una resa grafica di primissimo livello come quella che pare ci verrà mostrata in Senua’s Hallblade II, altro lavoro della compagnia in fase di sviluppo. Il progetto prevede di ricreare millimetro per millimetro un ambiente reale, con tutte le caratteristiche che lo rendono reale. Dalla polvere negli angoli alla porosità dei vestiti di pelle, passando per le goccioline d’acqua che resistono alla gravità e non si lasciano cadere nel lavandino. Di seguito l’ultimo video pubblicato dalla compagnia, che fa il punto della situazione, mostrando le importanti difficoltà che si stanno riscontrando nello sviluppo.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Valorant novità, quali sono le abilità di Yoru