Quanto costa tenere accesa una Xbox Series X

Con la crisi che morde e le bollette che lievitano c’è da pensarci due volte anche per accendere la console e se avete una Xbox Series X ecco tutto quello che dovete sapere sul suo consumo energetico.

Smettere di giocare del tutto per provare a risparmiare è una idea e se avete seri problemi a far quadrare il bilancio familiare potreste pensare anche a questo taglio. Perchè in emergenza tutto fa brodo. Ma per essere consapevoli occorre avere le informazioni di partenza.

Quanto costa tenere accesa una Xbox Series X
Quanto costa tenere accesa una Xbox Series X (foto Pexels)

Vediamo quindi quali sono i consumi della console Xbox nelle sue varie attività, partendo dal momento in cui è spenta e sonnecchia sotto la tv per arrivare al picco della sua attività quando tutto gira freneticamente sotto la scocca cubica pper darvi il meglio del gioco che state sperimentando. Con in più un paio di trucchi per tagliare qualche centesimo qui e là.

Xbox Series X, sapete quanto vi costa accesa e spenta?

Sapere quanto consuma la vostra console Xbox è importante. Come dicevamo, siamo in un momento molto delicato e i videogiochi o l’intrattenimento in genere sono i primi a essere tagliati per convogliare il budget sui bisogni primari. Ma a lungo andare forse non riuscirete a tenere la Xbox sempre spenta. E quindi, vediamo quali  sono i consumi nelle varie modalità partendo dal sito ufficiale di Microsoft.

Quanto costa tenere accesa una Xbox Series X
Quanto costa tenere accesa una Xbox Series X (foto Youtube)

Sul sito ufficiale ci sono nel dettaglio i consumi delle diverse incarnazioni della console Microsoft al momento in circolazione. Essendo il modello X quello più potente, abbiamo deciso di andare a spulciare le sue specifiche. La forbice di consumo è molto larga. Quando è in Standby normativo la console consuma 0,5W per arrivare anche a 153W quando siete nel pieno della partita. Per sapere però quanto questo consumo incida poi sulla bolletta ci vuole un po’ di matematica.

Per calcolare i kWh, che sono l’unità di misura delle bollette, occorre moltiplicare i valori espressi in watt per quante ore l’apparecchio viene usato e dividere poi per 1000. Proviamo a immaginare quindi una Xbox Series X che sta spenta per 10 ore. 0,5w per 10 ore di standby sono 5 watt che diviso 1000 si trasformano in 0,005 kWh. Moltiplicate il vostro prezzo dell’energia per questo numero e saprete quanto vi costano dieci ore di satanby. Facciamo lo stesso calcolo immaginando 5 ore di gioco (anche se una sessione da 5 ore è  un po’ lunga e potrebbe anche farvi male alla salute). Il consumo della Xbox Series X è 153W quando pompa a pieno regime. Moltiplichiamo per 5 e otteniamo 765 w. Dividiamo per 1000 e siamo a 0,765 kWh.