Quanto dura Starfield? Gli sviluppatori hanno le idee chiarissime

Quanto dura Starfield, gli sviluppatori hanno parlato della longevità del videogioco, confortando i fan. Ecco i dettagli. 

Starfield
Quanto durerà Starfield?

Bethesda è una casa di sviluppo di videogiochi creata nel 1985 da Christopher Weaver e che pochi mesi fa è stata ufficialmente acquistata da Xbox nell’operazione per l’acquisto di ZeniMax. Attraverso un’operazione da oltre 7.5 miliardi di dollari, il marchio americano si è garantito in esclusiva un numero di titoli veramente enorme, che certamente potrebbero fare la differenza negli anni. IP amatissime come Skyrim, Doom, Fallout, Wolfenstein e Dishonored 2.

Tra i vari giochi all’E3 del 2021 è stato presentato anche Starfield, il gioco è sviluppato da Bethesda e dopo 25 anni il team di sviluppo ha deciso di lavorare su qualcosa di diverso e innovativo. Di informazioni ne abbiamo ancora poche però possiamo essere sicuri che stiamo parlando di un’esperienza che proverà ad essere memorabile. 

Starfield durerà molto, ottima notizia per molti giocatori

A parlare di un elemento molto importante del gioco, soprattutto in questo momento storico di rincari per i videogiochi, ovvero la longevità, è stato Todd Howard, director di Bethesda che sta gestendo il gioco. In particolare è stato dichiarato che il punto di riferimento è stato Skyrim, quindi è lecito aspettarsi un videogioco dalla durata piuttosto importante e sostanziosa.

“Abbiamo progettato Starfield per essere giocato per un lungo periodo di tempo”, ha affermato Howard. In tal senso però invita anche alla calma, conoscendo molto bene con quale facilità l’hype si genera nella community videoludica. “Abbiamo progettato palazzi e location che non abbiamo mai fatto prima. Ma non voglio far alzare troppo le aspettative”. Sappiate soltanto che “l’esplorazione è la parte centrale”. 

Insomma, qualcosa di veramente molto interessante potrebbe starsi ergendo all’orizzonte, avvicinandosi di giorno in giorno a noi.

Ma è lecito adottare delle strategie per evitare problemi e incomprensioni, come è successo a CD Projekt Red con Cyberpunk 2077, con un gioco che non rispettava affatto le premesse.

Leggi anche –> Videogioco ispirato ai film per adulti arriva su Playstation – VIDEO

Leggi anche –> Gli sviluppatori di Starfield si scusano con tutti: il motivo – VIDEO

Ricordiamo che Starfield verrà lanciato l’11 Novembre 2022 e uscirà esattamente nello stesso giorno in cui è uscito Skyrim, ovvero l’11 Novembre 2011 e inoltre sarà disponibile sul Game-Pass dal day one.