Resident Evil Village, il producer lascia Capcom per una concorrente

Dopo diversi anni con Capcom e la produzione di Resident Evil Village, Peter Fabiano lascia l’azienda giapponese.

resident evil village fabiano
Il producer di RE Village lascia Capcom (foto: YouTube).

Le “bandiere” sembrano scarseggiare un po’ in tutti i settori, non soltanto nel mondo del Calcio; in lavori più “convenzionali”, è forse più normale però che si passi da un’azienda all’altra, non però a malincuore e lasciando tanti bei ricordi sul vecchio posto di lavoro.

Recentemente, il producer di Resident Evil Village Peter Fabiano ha annunciato l’addio a Capcom, dopo aver lavorato per l’azienda nipponica per ben tredici anni; in un lasso di tempo così ampio, numerosi sono stati i successi raggiunti insieme, il che ha reso l’addio piuttosto commovente.

Resident Evil Village, il producer lascia Capcom

resident evil village fabiano
Lady Dimitrescu nel videogioco (foto: YouTube).

In più di un decennio trascorso tra le file Capcom, Fabiano ha contribuito al successo di strepitosi videogiochi, che molto hanno soddisfatto l’azienda; tra questi, ricordiamo il suo ruolo come producer in Resident Evil 2 Remake, Resident Evil 3 Remake e nel recentissimo Resident Evil Village, apprezzatissimo da tutti i videogiocatori.

 “Sarò grato a Capcom per  sempre” rivela con emozione il producer in un comunicato (via Playstation Lifestyle), evidenziando come l’azienda non soltanto gli ha permesso di raggiungere incredibili risultati, ma che l’ha fatto crescere sotto il punto di vista professionale.

Leggi anche –> Scarlet Nexus mostra nuove immagini e video in vista dell’uscita

Un’esperienza e abilità che Fabiano utilizzerà presso Bungie, sua nuova “casa”; il producer ha infatti confermato l’offerta della software house, dove probabilmente ricoprirà ruoli prevalentemente amministrativi. Attualmente, Bungie è impegnata con lo sviluppo di Destiny 2 e chissà che, magari, Fabiano non lascerà la sua impronta (seppur magari da lontano) anche su questo nuovo attesissimo titolo.

Leggi anche –> Gucci su Roblox, videogiocatori spendono migliaia di euro

LINK UTILI

La console Sony (foto: YouTube).