Retrogaming a gogo, arriva Genesis nuovo titolo per Game Boy

No, non abbiamo tirato fuori un vecchio articolo dalla soffitta. C’è un developer, 7FH, che ha prodotto un nuovo titolo per il Game Boy: Genesis. E che potete prenotare da subito.

Retrogaming a gogo, arriva Genesis nuovo titolo per Game Boy
Retrogaming a gogo, arriva Genesis nuovo titolo per Game Boy (foto: youtube)

7FH, developer indipendente con base in Germania, è famoso per quello che riesce a fare con il dev kit GBDK. Il suo publisher, Incube8, è specializzato nel facilitare la pubblicazione proprio di titoli per retro console. Insieme stanno portando un nuovo gioco nel mercato del Game Boy.

E il loro nuovo titolo, Genesis, non è solo compatibile con la gloriosa console portatile di Nintendo ma anche con le sue due iterazioni più recenti, sempre parlando di una console uscità trent’anni fa: Game Boy Color e Advance.

Leggi anche -> Su Fortnite Neymar spopola: una stella anche in-game

Genesis: il nuovo gioco per Game Boy

Retrogaming a gogo, arriva Genesis nuovo titolo per Game Boy
Retrogaming a gogo, arriva Genesis nuovo titolo per Game Boy (foto: Incube8)

Chi l’ha detto che non si può insegnare un nuovo trucco a un vecchio cane? Basta parlare al cane in una lingua che conosce. E in pratica questo è quello che hanno fatto lo studio di sviluppo 7FH e il publisher Incube8 con Genesis.

Il titolo prodotto da 7FH, developer tedesco, è uno sparatutto nuovo di zecca, niente porting da altre console, niente riciclo da altri giochi. E parlarne è un tuffo al cuore.

Genesis è uno sparatutto diviso in quattro livelli a difficoltà crescente che, facendo tesoro delle dinamiche di gioco odierne, costruisce una esperienza in cui i nemici sono organizzati in orde sempre più complicate da attaccare con attacchi sempre più complicate da superare. Lo scopo finale è raggiungere il nucleo di Genesis dopo aver superato tutti i livelli e tutti i boss.

Chiaramente, nel percorso sono stati posizionati anche alcuni powerup e scudi energetici che però sono nascosti, diciamo così, dentro i nemici, quindi se volete sopravvivere dovrete comunque attaccare ed essere poi agili nello schivare mentre fate incetta di potenziamenti.

Il Game Boy è una console semplice, con due pulsanti e un pad per i movimenti e la grafica è davvero ridotta all’osso. Se avete giocato con il Nintendo DS potreste avere avuto una esperienza simile ma il Game Boy è ancora meno tecnologicamente avanzato e questo rende sicuramente lo sviluppo di un titolo complicato ma entusiasmante.

Leggi anche -> Tutte le novità Netflix in arrivo in questo maggio 2021

Se volete provare Genesis per ora lo trovate in preordine con anche alcuni sticker di bonus. E se siete curiosi, a fondo pagina trovate il trailer.

Link utili