Shazam Fury of the Gods, che cosa è successo al costume?

Con Shazam Fury of the Gods che si è avviato in una fase avanzata di produzione, cominciano ad emergere le prime immagini del nuovo costume del supereroe interpretato da Zachary Levi. Prima sono arrivate le foto e poi direttamente dall’account di David Sandberg, il regista della pellicola, una piccola clip molto oscura.

Shazam Fury of the Gods, che cosa è successo al costume?
Shazam Fury of the Gods, che cosa è successo al costume? (foto: youtube)

Shazam Fury of the Gods, sequel del primo e fortunato episodio di questa nuova esperienza a base di supereroi un po’ scalcinati, porterà i personaggi e gli spettatori in un nuovo viaggio. Ma almeno per il protagonista questo viaggio verrà fatto con un costume tutto nuovo.

Il successo, forse inaspettato, del primo film ha creato una fanbase per questo personaggio che in realtà esiste già da un po’. Anche perché dietro Shazam, il termine mistico con cui Billy Batson si trasforma, si nasconde in realtà Capitan Marvel apparso nei fumetti dal 1941 al 1953. Se però pensate che sia un prodotto Marvel vi sbagliate, “marvel” in inglese si può tradurre con “meraviglia” e questo personaggio è in realtà un supereroe DC. A causa però dell’evidente conflitto di nomi, questo supereroe è sempre stato conosciuto nel mondo con la sua parola d’ordine, Shazam! appunto.

Shazam: cambiamenti in corsa

Shazam Fury of the Gods, che cosa è successo al costume?
Shazam Fury of the Gods, che cosa è successo al costume? (foto: youtube)

Su Twitter, dove sono apparse le prime foto, qualcuno è già entusiasta mentre altri hanno notato che i cambiamenti fatti al costume invecchiano il personaggio. Quello che si notava più di tutto nelle foto era che mancava il mantello bianco. E la conferma che molto probabilmente non ci sarà il mantello viene dalla piccola clip estremamente epica ed estremamente divertente postata da Sandberg.

La clip, che vi mettiamo a fondo pagina, mescola come il film elementi classici delle scene dei supereroi con la verve, e forse anche un po’ l’idiozia, del personaggio che al termine della presentazione domanda: “Ma perché è così buio qui?”. E se lo sono chiesto anche i fan che speravano di poter vedere meglio il nuovo costume. Anche perché, e questa è sempre la speranza di tutti, in base al costume di Shazam potremmo immaginare anche i costumi indossati dagli altri membri della Shazamily, la famiglia di supereroi patchwork in cui Billy vive.

Quando uscì il primo film, Sandberg raccontò di come il costume che abbiamo visto in scena sia stato in realtà frutto di tentativi diversi. Probabilmente anche questa nuova tuta da supereroe deve essere stato il frutto di un lavoro portato avanti per tappe. Anche perché, come sempre succede, un conto è quello che funziona sulla carta e un conto è quello che deve funzionare nel mondo reale quando il costume va addosso a un essere umano che si muove.

Sia come sia, a fondo pagina vi postiamo la clip. No, dovete scrollare, Shazam! non funziona ancora sul sito.

Leggi anche -> I giocatori di Fortnite rapiti dagli alieni

Leggi anche -> The King of Fighters 15 rinviato, il nuovo periodo d’uscita 

LINK UTILI