Spopola Knockout City, diventa un nuovo tormentone?

Il titolo  EA Knockout City  ha avuto subito un grandissimo successo, tanto da aver tagliato un importantissimo traguardo.

knockout city ea
Il titolo EA sta spopolando (foto: YouTube).

Knockout City è sbarcto su PS4, Xbox One, PC e console di nuova generazione, PS5 e Xbox Series X/S, con estrema soddisfazione di EA Originals, il marchio dedicato alle uscite indipendenti di Electronic Arts. Il nuovo gioco tattico a squadre competitivo Velan Studios,  team che ha già realizzato l’apprezzatissimo Mario Kart Live: Home Circuit  per Nintendo Switch, ha stupito tutti sin da subito, arrivando ad avere immediatamente una solida base di giocatori.

Per questo, visti i numeri realizzati, si può dire che il videogioco sta letteralmente spopolando: ci troviamo davanti ad un nuovo fenomeno mediatico?

Leggi anche –> Ratchet and Clank Rift Apart svela le funzionalità per giocatori disabili

Knockout City spopola a pochi giorni dall’arrivo

knockout city ea
Immagine dal videogioco (foto: EA).

Come riportato dall’account Twitter ufficiale del videogioco, il titolo ha già raggiunto il traguardo di due milioni di giocatori; un risultato incredibile, se pensiamo come sia disponibile solamente dallo scorso 21 maggio. Ricordiamo che durante i primi dieci giorni dal lancio sugli store digitali, gli utenti avranno modo di avere accesso gratuitamente a tutte le modalità presenti; ci saranno inoltre dei bonus per chi acquisterà il titolo in questi primi dieci giorni, chiamati promozionalmente “Festa di Quartiere”.

Da ieri, iniziata anche la Lega, in cui i giocatori potranno partecipare alle partite Ranked, avendo così modo di sbloccare i contenuti esclusivi riservati ai migliori posizionati nelle classifiche. Il videogioco è disponibile per tutti gli abbonati dell’Xbox Game Pass in forma gratuita.

Leggi anche –> Black Adam, primo sguardo e chi è il personaggio di Dwayne Johnson

Per chi non lo conoscesse, in Knockout City possono creare una squadra e far volare gli avversari fuori dalla mappa, in una nuovissima interpretazione dei giochi multigiocatore a squadre; nel titolo non ci sono poteri o abilità speciali, ciò che conta è solo lanciare, prendere, passare, schivare e contrastare per raggiungere la vittoria. In chiusura d’articolo, vi lasciamo col tweet celebrativo; scorrete in basso per vederlo!

LINK UTILI