Steam ha battuto un altro record ma non con Modern Warfare 2

Molto di recente uno dei giochi che ha fatto più parlare di sé è stato ovviamente Call of Duty Modern Warfare 2 ma sembra che su Steam non sia tra i giochi che hanno contribuito al nuovo record registrato sulla piattaforma di Valve.

Come ogni volta che si avvicina la fine dell’anno è arrivato anche in questa fine di novembre il momento di guardare a come è stato il 2022 in termini di giochi più giocati, giochi preferiti, piattaforme più utilizzate. Tutti questi numeri devono ovviamente tenere anche conto di quel momento di crisi globale che è andato sotto il nome di pandemia da covid-19 e che ha riscritto per oltre un anno le abitudini del genere umano.

Steam ha battuto un altro record ma non con Modern Warfare 2
Steam ha battuto un altro record ma non con Modern Warfare 2 (foto Steam)

Anche senza scomodare il virus, stando semplicemente a ciò che è stato registrato da steamDB, la piattaforma di Valve si è superata un’altra volta con un numero di giocatori difficile anche solo da immaginare.

Quanti giocatori riescono a stare su Steam contemporaneamente?

Una risposta concisa a questa domanda è: siamo nell’ordine delle decine di milioni. L’occasione probabilmente deve essere stato il lungo weekend festivo che si è registrato in almeno parte del pianeta e che ha portato tanti a riscoprire forse quel mondo di intrattenimento interattivo usato come valvola di sfogo proprio quando siamo stati tutti costretti a rimanere chiusi dentro casa.

 

E i numeri di Steam sono corroborati da due fonti diverse di cui una è proprio Steam. Perché occorre ricordare che di solito quello che viene registrato da steamDB non coincide esattamente con i numeri che la piattaforma di Valve fornisce in maniera autonoma. Stavolta invece entrambe le fonti ci danno quasi 32 milioni di persone collegate. Magari non tutti questi milioni di persone stavano giocando, magari c’era qualcuno che stava semplicemente facendo un po’ di shopping. Sta di fatto che è una cifra che ha permesso a Steam di battere il proprio record precedente segnandone due nell’arco di 24 ore.

E andando a guardare i numeri offerti dalla stessa piattaforma sui giochi più giocati viene fuori che Call of Duty Modern Warfare 2, nonostante sia un gioco che sta piacendo, non arriva neanche tra i primi tre. Nelle posizioni di testa ci sono infatti Counter Strike Global Offensive, Dota 2 e Lost Ark. Che hanno come elemento d’unione il fatto di essere free to play, cosa che di solito contribuisce quantomeno ad avere tanta gente sui server. Medaglia di legno per PUBG mentre Modern Warfare 2 si piazza solo al quinto posto superando, e di poco, Apex Legends.