Gli sviluppatori di Pokemon GO a lavoro su un nuovo gioco rivoluzionario: di che si tratta

Pokémon GO è forse una delle esperienze più innovative per gli amanti della caccia ai mostriciattoli da taschino viste negli ultimi anni ma i suoi developer sono ora pronti a cambiare universo narrativo.

Tutti, almeno una volta, abbiamo scaricato Pokémon GO e abbiamo provato quello strano brivido nel vedere nel rettangolo illuminato dello schermo del cellulare o del tablet apparire in luoghi reali i piccoli lottatori Nintendo. I giochi in realtà aumentata sono ancora una nicchia piuttosto ristretta e a dominare la scena c’è ancora il prodotto firmato Niantic.

Nuovo gioco dai sviluppatori di Pokemon GO
Sviluppatori Pokemon GO annunciano nuovo videogioco – Videogiochi.com

E sono proprio gli stessi ragazzi di Niantic ad aver annunciato l’intenzione di portare nel mondo reale un altro genere di caccia, un altro mondo di prede da inseguire. Il nuovo lavoro, che tra l’altro è già a buon punto e arriverà in autunno, è il frutto di una partnership con uno dei publisher più famosi del pianeta insieme a Nintendo e con la società della grande N condivide la dislocazione geografica.

Dopo Pokémon GO, Niantic dà la caccia ai mostri

Le possibilità dei giochi che sfruttano la realtà aumentata stanno crescendo. E mentre aspettiamo che qualcuno finalmente si decida a darci un Resident Evil in realtà aumentata gli amanti della caccia grossa alle creature soprannaturali avranno modo di lanciarsi in battute al mostro in piena regola. Perché Niantic è pronta con la sua versione Pokémon GO proprio di Monster Hunter.

Sviluppatori di Pokemon GO su Monster Hunter
Dopo Pokemon GO si lavora a Monster Hunter – Videogiochi.com

Il nuovo gioco si chiama Monster Hunter Now e le meccaniche sono più o meno le stesse del gioco in collaborazione con Nintendo. Ma ovviamente, la partnership con Capcom che fornisce il materiale di caccia genererà anche alcune nuove esperienze. Perché, come spiegato dagli stessi developer, non si tratterà solo di dare la caccia ai mostri quanto anche di raccogliere materiale per migliorare il proprio arsenale. Uno degli elementi fondamentali proprio della serie di Monster Hunter.

Qualcosa che invece Niantic ha deciso di modificare sarà la durata delle battute di caccia che, spiegano i developer, dureranno al massimo 75 secondi. Un altro elemento che invece è rimasto è la possibilità di cacciare con altri giocatori, dando così vita a esperienze multiplayer ravvicinate. Il titolo sarà disponibile a partire dal prossimo mese di settembre su dispositivi Android e iOS.