Taito annuncia nuovo Puzzle Bobble in sviluppo – VIDEO

L’annuncio di Taito ci fa letteralmente saltare di gioia. Stiamo parlando di un nuovo Puzzle Bobble. Tenetevi forte, è in sviluppo

puzzle bobble
puzzle bobble, arriva un nuovo videogioco (fonte YouTube)

Quando sentiamo Puzzle Booble i ricordi affiorano alla mente portando con sé un poco di nostalgia di malinconia. Quante ore passate in compagnia di questo fantastico ed intramontabile capolavoro e che ha praticamente plasmato una generazione intera. Indimenticabile il nostro amato animaletto intento a distruggere il muro di bolle che minacciava di schiacciarci in ogni secondo.

Taito ha intenzione di riportare in auge il progetto iniziale, che ha dato il via alla saga che ha arreso il franchise uno dei più fortunati sul mercato. Difatti, dato l’immenso amore che tutti riserviamo per questo videogioco, l’obiettivo di Taito ora rappresenta per molti un’altra grandissima opportunità per poter di nuovo giocare a Puzzle Bobble.

Lo sviluppo del nuovo Puzzle Bobble

Per il momento non si hanno molte informazioni, però l’offerta potrebbe vertere su argomenti molto importanti. Tra tutti la possibilità di avere una modalità single player, multiplayer o time attack. Inoltre, l’esperienza, dovrebbe trarre beneficio anche da ciò che era stato portato al pubblico dei videogiocatori tramite Bubble Bobble 4 Friends.

Tsuyoshi Tozaki e Hidetaka Iyomasa sono il responsabile e il level designer che ci permettono di venire a conoscenza proprio di questa nuovità. Un gioco del tutto nuovo che non ha niente a che vedere con qualche cosa di preesistente. Difatti proporrà dinamiche che conosciamo molto bene, ma dietro un miglioramento e un adattamento grafico in base allo sviluppo delle tecnologie di adesso. Inoltre l’esperienza che siamo riusciti a raggiungere nel tempo, rende il mondo dei videogiochi ricco di possibilità.

Leggi anche -> The Last of Us, i mostri scartati dal gioco sono un incubo – FOTO

Leggi anche -> Fortnite ha creato un nuovo evento tutto natalizio

Ancora parliamo di un gioco non ben definito e che non è ben chiaro, ma che prevede un’offerta già avviata. Pertanto questo ci dà l’idea sulla portata del progetto neanche della sua definizione o di una possibile data di uscita. Tuttavia siamo ben consapevoli che l’obiettivo della casa è quello di riportare agli albori un cult del mondo dei videogiochi.

Impostazioni privacy