The Last of Us Parte 2, dialogo segreto con Joel: “Mi dispiace” – VIDEO

The Last of Us Parte 2 continua a regalare perle ai videogiocatori più attenti, con un dialogo segreto tra Ellie e Joel. 

The Last of Us Parte 2
The Last of Us Parte 2

 

The Last of Us Parte 2 è uno di quei giochi che hanno cambiato per sempre la storia dell’industria videoludica. I ragazzi di Naughty Dog non si sonoa ffatto risparmiati nel processo creativo e produttivo di questo capolavoro, anzi. Hanno calcato la mano e non si sono affatto fatti scrupoli nel prendere delle scelte a dir poco coraggiose e che, in minuscola parte, spiegano anche la rabbia di alcuni videogiocatori. Certamente non il caos che si è creato e il review bombing a cui è stato ingiustamente sottoposto il titolo.

E la cura assolutamente invidiabile che gli sviluppatori del Playstation Studio è certamente incredibile. Tanto che ancora oggi, un anno dopo l’uscita ufficiale del videogioco, si scoprono dei dettagli e delle curiosità che senza dubbio alla maggior parte dei videogiocatori è sfuggita. E oggi un utente, con un esperimento, è riuscito a sbloccare un piccolo dialogo nascosto tra Ellie e Joel in una delle sezioni dove i due interagiscono.

The Last of Us Parte 2, Joel si scusa in un dialogo segreto – VIDEO

Come tutti sapete, The Last of Us Parte 2 è pieno di flaschback, che spiegano parte della storia e fatti al giocatore. Oltre che tenerlo costantemente incollato allo schermo e voglioso di  vendicarsi con Abby per quello che ha fatto a Joel. E poi anche per meglio capire perché Abby ha preso quella decisione e quali siano le sue motivazioni e i suoi ideali.

Nella famose sezione in hotel tra Ellie e Joel, alla ricerca di corde per la chitarra, i due si trovano a dover agire silenziosamente. La stanza è piena di clicker e runner e un approccio silenzioso è la scelta migliore, come sempre. Un giocatore ha lanciato una bottiglia addosso a Joel, “facendolo scoprire” ai nemici.

Dopo il combattimento estremamente violento Joel sussurra ad Ellie “Scusami, mi hanno preso con la guardia abbassata”. La ragazza risponde: “Non crucciarti, nessun problema”.

Leggi anche —> Death Stranding, Kojima rivela un segreto del gioco

Leggi anche —> TRIGGERED – Mi aspetto un FIFA 22 spettacolare per giustificare EA

Un’altra interazione tra i due, che certamente ci dice di più su quanto sia umano e fallibile Joel.