They Are Here, Deklazon ha deciso di farci morire di paura al PC

They Are Here, horror per PC, è pronto a farci tremare i polsi tra qualche mese. Prodotto dal microstudio Deklazon, è in arrivo ad agosto su Steam.

They Are Here, Deklazon ha deciso di farci morire di paura al PC
They Are Here, Deklazon ha deciso di farci morire di paura al PC (foto: youtube)

Deklazon è un mini studio di sviluppo, un one man show con alle spalle alcuni esilaranti titoli disponibili sulle principali piattaforme di giochi per PC e dopo un picchiaduro ubriaco e un co-op a base di zombie ora ha deciso di prendere un classico della fantascienza e cercare di farci saltare nella sedia con They Are Here.

Leggi anche –> Il Battle Pass di COD Warzone, la nuova Stagione è ricca di contenuti – VIDEO

They Are Here: fare foto, fuggire alieni

They Are Here, Deklazon ha deciso di farci morire di paura al PC
sThey Are Here, Deklazon ha deciso di farci morire di paura al PC (foto: youtube)

La storia di They Are Here è un classico della fantascienza: un giornalista chiamato a indagare su una improbabile notizia: un avvistamento di alieni. Da Signs a X-Files, è una storia che abbiamo già visto ma forse non abbiamo mai giocato.

Di X-Files c’è la torcia. Il protagonista però non è un agente ma un giornalista, Taylor Fox, chiamato a Grayswood Farm. Questa la storia raccontata nel press release:

Fenomeni inspiegabili sono successi a Grayswood Farm. La notte del 7 agosto, la famiglia Sherman ha visto luci abbaglianti nel cielo muoversi a velocità altissima sopra un campo di mais. Le luci si muovevano in direzioni casuali e a velocitò diverse, dopo un po’ sono scomparse. Questo strano fenomeno in cielo è stato osservato per cinque notti consecutive. Secondo il proprietario della fattoria, tutti gli animali sono impazziti, i cani sono diventati aggressivi e hanno cercato di morderlo. I bambini i sono lamentati di qualcuno che passava sotto le loro finestre. Peter Sherman, il proprietario, ha visto di persona una figura che non somigliava a un uomo aggirarsi nel campo. Cos’era? Una messa in scena? un tentativo di farsi pubblicità? O la prima avvisaglia di un’invasione aliena? Taylor Fox è chiamato a fare un reportage fotografico.”

E la dinamica di gioco ruota proprio tutta intorno al fare foto. Fox si ritrova armato di torcia e macchinetta e, di notte, deve aggirarsi per la fattoria, per il famoso campo di mais e in tutta la proprietà degli Sherman per raccogliere indizi su questa eventuale presenza aliena. Oltre a fare foto, nei panni di Fox occorrerà anche intervistare gli Sherman per capire meglio cosa hanno visto e raccogliere altri indizi.

Leggi anche –> Square Enix festeggia l’anniversario di Dragon Quest For The Star con eventi in-game

Le premesse di un gioco da giocare a mezzogiorno per non cominciare a vedere cose strane nelle ombre ci sono tutti. Per capire se poi il gioco sarà all’altezza di questa sinossi occorre aspettare. E c’è da dire che Deklazon non manca di ironia perchè l’uscita è fissata… al 7 agosto 2021 su Steam.

Intanto, sempre in pieno giorno e con tutte le luci accese, vi abbiamo messo a fondo pagina un video di presentazione.

LINK UTILI