Tom Clancy’s Rainbow Six Siege supera i 2 milioni di giocatori in Italia

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege
Tom Clancy’s Rainbow Six Siege (fonte: PlayStation)

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege raggiunge il traguardo di più di 2 milioni di giocatori in Italia; in arrivo tantissime novità.

Importantissimo traguardo per Tom Clancy’s Rainbow Six, a cinque anni di distanza dal lancio. Come annuncia Ubisoft in un comunicato infatti, il videogioco ha superato quota due milioni di giocatori nel nostro paese.

Un traguardo importantissimo, che va a commemorare il lancio di Operazione Neon Dawn del e l’arrivo del titolo sulle console di nuova generazione, PlayStation5 e Xbox Series X/S. La versione del videogioco arriva su console next-gen con molte novità, dai 120 fps alla risoluzione massima di 4K con render scaling.

Leggi anche –> Ubisoft, “ostaggi” vittima di uno scherzo: non c’era alcun pericolo

Il prezzo sarà lo stesso della versione per la generazione attuale di console. Inoltre,  chi già possiede il gioco potrà scaricare la versione per la console di nuova generazione gratuitamente; per ulteriori dettagli in merito, rimandiamo al sito ufficiale.

Rainbow Six Siege supporta anche i progressi cross-gen e il gioco multipiattaforma sempre sulla stessa famiglia di dispositivi. Questa serie di miglioramenti intende sfruttare le principali potenzialità offerte dalle console di nuova generazione per offrire la migliore esperienza possibile ai giocatori.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege – i dettagli su Operazione Neon Dawn

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege: Operazione Neon Dawn
Tom Clancy’s Rainbow Six Siege: Operazione Neon Dawn (fonte: Ubisoft)

Come dicevamo, Ubisoft lancia contemporaneamente anche Operazione Neon Dawn, la stagione finale del quinto anno di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, per console di nuova e vecchia generazione UBISOFT+ (servizio in abbonamento di Ubisoft, dal costo di costo di 14,99 € al mese).

La nuova stagione porta ovviamente diverse novità, dalla nuova operatrice Aruni (sbloccabile subito per i possessori dell’Year 5 Pass) a una versione rinnovata della mappa Grattacielo, passando per nuove impostazioni di accessibilità (quest’ultime due disponibili gratuitamente).

Anche altri contenuti della nuova stagione, tra cui la versione rinnovata della mappa Grattacielo, saranno disponibili gratuitamente per tutti i giocatori. La stagione 4 del quinto introdurrà anche un Pass Battaglia, disponibile da ora fino al 22 febbraio.

Con Operazione Neon Dawn, ci sarà anche il lancio del programma Sixth Guardian, con uno speciale bundle acquistabile a tempo limitato; i proventi verranno donati all’organizzazione benefica The AbleGamers Charity.

The AbleGamers, organizzazione no profit, sostiene i giocatori con disabilità, fornendogli tutto il necessario per potersi divertire ed intrattenersi con qualsiasi titolo videoludico.

Leggi anche –> Assassin’s Creed Origins, per Ubisoft è stato “naturale” lasciar scegliere la difficoltà ai giocatori