Ubisoft, Rainbow Six Siege e gli Invitational 2021 sono pronti

Il nuovo appuntamento confermato da Ubisoft, quinta edizione, dei Six Invitational è pronto. Il via libera alle qualifiche 

L’annuncio viene direttamente da Ubisoft. L’evento prevede ufficialmente l’apertura delle iscrizioni regionali per la qualificazione del Six Invitational 2021. La modalità di selezione si tiene online in Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord.

È la quinta edizione degli Open Qualifier R6 e lo spettacolo è solo che assicurato. Questa è prevista a febbraio del 2021 e vede darsi battaglia 20 squadre in scontri offline, in ambiente LAN, con tutte le misure sanitarie opportune.

Ubisoft è il momento di prepararsi, l’annuncio degli Open Qualifier R6 è arrivato

Ubisoft
Ubisoft Six Invitational 2021 (screenshot YouTube)

L’evento è stato organizzato e viene svolto rigorosamente a porte chiuse, ovviamente proprio per motivi di sicurezza e salute e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie. Nella competizione ci sono già sedici squadre qualificate, in relazione ai punteggi ottenuti dei campionati regionali e nei Six Major durante l’intera stagione di Rainbow Six Siege.

I quattro posti disponibili per ogni singola regione vengono conquistati tramite le qualificazioni a cui è stato dato il via. Il montepremi ammonta a 3 milioni di dollari, aggiungendo poi il 30% dei ricavi del Pass battaglia Road to S.I. 2021.

Lo scopo è quello di permettere che, al superamento dei 3 milioni di dollari, l’importo venga distribuito in onore degli eSport di Rainbow Six nell’anno 6 in modo da poterli supportare appieno. Il Six Invitational non è solo un semplice torneo. Difatti è anche l’inizio di un nuovo anno per Rainbow Six Siege. L’evento comprende tante novità e ricche sorprese per tutti gli appassionati del titolo. Come ciliegina sulla torta, alcuni partecipanti sono creatori dei contenuti della community.

Suddette squadre sono:

  1. BDS Esport
  2. TSM
  3. Cloud9
  4. Ninjas in Pyjamas
  5. DarkZero Esport
  6. Team Liquid
  7. Giant Gaming
  8. Spacestation Gaming
  9. Team oNe eSports
  10. Virtus.pro
  11. Wildcard Gaming
  12. Team Empire
  13. FaZe Clan
  14. Oxygen ESports
  15. G3 ESports
  16. MIBR