Valheim la guida, gli animali e come allevarli

Il survival a sfondo norreno di Iron Gate AB, Valheim, fornisce la possibilità di fare molte cose. Tra queste anche allevare animali 

Valheim guida
Valheim guida, come allevare gli animali (screenshot YouTube)

Innanzitutto per allevare gli animali su Valheim è necessario essere in possesso di un recinto per tenere dentro gli animali. Successivamente si deve raccogliere del cibo che serve per poter domare alcuni animali. Ogni bestia ha bisogno di un determinato cibo, attraverso cui si può addomesticare. Ma a cosa serve creare un allevamento?

Avere risorse per nutrirsi, pelli per le armature o per venere ai mercati è una soluzione che può tornare molto utile nel corso delle avventure. Tuttavia non è possibile addomesticare tutti gli animali. È possibile farlo solo con i cinghiali, i lupi ed i lox. Per riuscire ad allevare un animale, ci vuole tanto impegno e tanta pazienza ma nel tempo può rivelarsi un’arma vincente.

Leggi anche -> Dark Alliance: il videogioco di D&D di WoTC in uscita a giugno

Allevare gli animali su Valheim

Valheim guida
Valheim guida, come allevare gli animali (screenshot YouTube)

Il contenuto dell’articolo potrebbe presentare alcuni spoiler riguardo lo svolgimento della storia del titolo. Pertanto, se non si ha intenzione di ricevere informazioni a tal proposito, è sconsigliato proseguire nella lettura.

Il metodo più sicuro per allevare un animale è costruire un recinto con un cancello (10 pezzi di legno). Per poterlo addomesticare si deve dare del cibo ed attendere che i cuori che appaiono sulla loro testa raggiungano il 100%. Una volta che si è riusciti ad addomesticare gli animali, questi sono sempre al fianco del giocatore sia nella caccia che nei combattimenti.

  • Cinghiale. Si nutre di funghi, carote e bacche. Nel momento in cui si attirano nel recinto sarebbe opportuno anche coltivare degli ortaggi, in modo da averli sempre pronti a disposizione. I cinghiali hanno paura del fuoco, dunque è meglio costruire il recinto lontano da fiamme.

 

  • Lupo. Si può trovare tra le montagne innevate e ventose. Essendo un animale carnivoro, bisogna nutrirlo con carne cruda. Il recinto cui si va a far entrare il lupo deve avere anche una copertura per proteggere l’animale da nemici volanti. Se si allevano lupi e i cinghiali, si ha sempre carne fresca a disposizione per poter nutrire i primi.

 

  • Lox. Queste bestie si trovano in Pianura e non possono essere intrappolare in un recinto. Tuttavia, per attirare e tentare di addomesticarli, si deve mettere dell’orzo a terra e scappare prima che prende di mira il proprio personaggio. Una volta riusciti nell’intento il lox permette anche di non farsi attaccare da altri esemplari selvaggi, una specie di guardia del corpo.

Leggi anche -> Bisfenolo s, allarme dalla Sicurezza Alimentare: plastica pericolosa

Sia il lupo che il cinghiale sono in grado di riprodursi, il lox invece no. Gli animali sono contraddistinti da stelle che ne indicano il livello e, ovviamente, più ne hanno e più sono forti. Inoltre, facendo accoppiare esemplari di alto grado, i cuccioli ereditano tale livello. Ma come si possono far accoppiare? Una volta catturati due esemplari e portati nel recinto, si devono nutrire quando sono “Affamati”. Una volta sazi sono pronti per la fase di accoppiamento. In calce all’articolo un esempio di allevamento.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)
Valheim guida
Valheim guida, come allevare gli animali (screenshot YouTube)