Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console?

Secondo alcune voci insistenti, Valve, lo studio dietro la piattaforma Steam, sarebbe al lavoro per realizzare e commercializzare entro fine anno una console per giocare sul modello della Nintendo Switch.

Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console?
Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console? (foto: youtube)

Sono stati rintracciati alcuni cambiamenti nel codice della piattaforma ed è apparso un nome: “SteamPal”. Questa briciolina di pane, scoperta da quelli di Steam DB, si aggiunge ad un altro pezzetto di codice in cui si faceva riferimento a qualcosa chiamato “Neptunes”. All’inizio però si era pensato fosse semplicemente un controller.

Ma a quanto pare Valve ha deciso di andare oltre e di crearsi la propria console portatile. Quello che dovrebbe fare è configurarsi come un pc all-in-one con touchscreen e gamepad integrati, anche se non dovrebbe essere possibile staccarli come succede con i Joy-Con della Switch.

SteamPal: la console firmata Valve?

Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console?
Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console? (foto: youtube)

Se esiste, la nuova console di gioco in fase di progettazione e sviluppo dentro Valve dovrebbe arrivare entro fine anno con un sistema operativo che potrebbe essere costruito su Linux. Non è la prima volta che Steam aggiunge dispositivi per giocare: sono già usciti per esempio lo Steam Controller e i due set per il VR Vive e Index.

Qualche anno fa, con una sorta di partnership con i produttori di pc, Valve aveva anche provato a creare delle macchine per giocare. Il progetto delle Steam Machines era però naufragato e dal 2018 non si trova più neanche sul sito.

Questa novità riguardo una possibile console portatile firmata Valve porterebbe lo studio di sviluppo in una posizione interessante. Immaginiamo, se il paragone con la Nintendo Switch regge, che i giochi per questo fantomatico SteamPal dovranno essere progettati appositamente tenendo conto della configurazione e del sistema operativo della macchina. Questo significa che, se effettivamente dovesse uscire la console firmata Valve, si aprirebbe una nuova sezione di mercato con i prodotti progettati appositamente per lei.

Da parte di Valve non è arrivata nessuna conferma nè smentita: tutto quello che abbiamo sono degli 0 e degli 1 che sono stati modificati nel client beta di Steam in cui è apparsa, oltre alla parola “SteamPal” anche “SteamPal Games”, qualcosa che si chiama “Quick Access menù” e “Power menù” . Se ci fosse veramente una console in fase di sviluppo avrebbero tutto un nuovo senso anche le parole del co-fondatore di Valve Gabe Newell intervistato in Nuova Zelanda.

Leggi anche –> Black Adam, primo sguardo e chi è il personaggio di Dwayne Johnson

Tra le domande che sono state rivolte a Newell ce n’è stata una su eventuali piani futuri di Valve per portare giochi pc su console e lui ha risposto in maniera un po’ sibillina: “Vi farete un’idea migliore di questa cosa entro la fine dell’anno… e non sarà la risposta che vi aspettate. Direte: Ah! Ora capisco quello di cui stava parlando”.

È chiaro che la risposta di Newell potrebbe essere letta in molti modi. Potrebbe trattarsi di un porting su console di alcuni giochi prodotti da Valve, potrebbe trattarsi finalmente del salto di Steam su console. Potrebbe addirittura trattarsi anche di una ripresa delle Steam Machine. E potrebbe anche essere niente di tutto ciò ma neanche una favoleggiata console modello Switch.

Aspettiamo allora che si avvicini la fine dell’anno e teniamo le antenne dritte.

Leggi anche –> Skull and Bones, nuovi problemi con lo sviluppo? Che succede

LINK UTILI

Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console?
Valve pronta per una nuova rivoluzione del mondo console? (foto: youtube)