Venom 2 nuovamente rinviato da Sony: la nuova data d’uscita

Venom 2, sequel del film con Tom Hardy con protagonista, nuovamente rinviato da Sony; la nuova data d’uscita della pellicola.

venom 2 rinviato
Il film ancora rinviato (fonte: YouTube).

L’emergenza causata dal COVID-19 continua a non dar pace al mondo intero, costretto sempre a nuove chiusure; nella sofferenza generale, ad essere parecchio penalizzato è anche il mondo del cinema, considerata la chiusura delle sale in diversi paesi del mondo.

Dall’inizio della pandemia quindi, abbiamo assistito a numerosi rinvii, con molte pellicole poi dirottate verso i vari servizi streaming (l’ultimo caso è stato quello di Wonder Woman 1984, uno dei film più attesi). Ora, a fare le spese di questa emergenza è la seconda pellicola della saga Sony dedicata a Venom, nuovamente rinviata.

Leggi anche –> Fortnite la guida, creare il Mantello da Cacciatore e cacciare animali selvatici

Venom 2 rinviato ancora, la nuova data d’uscita

venom 2
Un’immagine dal trailer del primo film (fonte: YouTube).

Venom: Let There Be Carnage, titolo originale di questo sequel, sarebbe originariamente dovuto uscire lo scorso ottobre, salvo poi essere rimandato al 25 giugno 2021; come annunciato da Sony però (via IGN), nemmeno questa sara la data giusta per vedere il nuovo film con Tom Hardy come protagonista.

Il film è stato nuovamente rinviato, questa volta di tre mesi; la data d’uscita è dunque ora fissata per il 17 settembre 2021. Ovviamente, essendo la situazione in continuo divenire, tutto dipenderà dall’andamento dei contagi e dalla scelta dei singoli governi circa i cinema.

Leggi anche –> Square Enix Presents parla di tante novità, in regalo anche due giochi

È probabile che questo sarà l’ultimo rinvio del film, che o arriverà normalmente nelle sale oppure verrà lanciato su qualche piattaforma streaming, come successo ad altre grandi produzioni. La speranza è quella di poter vedere il film di Andy Serkis tranquillamente nelle sale, come eravamo soliti fare prima che questo virus alterasse in maniera profonda le nostre abitudini; nella peggiore delle ipotesi però, lo potremo vedere da casa e cercare di rendere comunque piacevole la visione. In chiusura d’articolo, in attesa di eventuali ulteriori aggiornamenti, vi lasciamo col teaser trailer del film.